facebook twitter rss

Centro cremazioni, la responsabile delle Lega: “La politica ha raggiunto un risultato ascoltando la gente”

SANT'ELPIDIO A MARE - Lega: "Non comprendiamo il ritorno sul tema del sindaco di Sant’Elpidio a Mare che ha anticipato ulteriori verifiche, evidentemente nella speranza che si possa tornare a parlare di questa struttura verso la quale ha dimostrato sempre un grande interesse"
Print Friendly, PDF & Email

Rebecca Rossi responsabile Lega Sant’Elpidio a Mare

 

“Sulla vicenda del centro cremazioni che, nelle intenzioni del Comune, sarebbe dovuto sorgere in zona Mostrapiedi, interveniamo dopo che la politica territoriale ha espresso le sue considerazioni in relazione alle decisioni assunte dalla Regione Marche sul tema generale della localizzazione di tali strutture”. Inizia così la nota della responsabile comunale della Lega per Sant’Elpidio a Mare Rebecca Rossi. 

“Interveniamo – spiega –  perché pensiamo doveroso fare una sottolineatura: la politica ha raggiunto un risultato ascoltando la gente, tutta espressasi contro una realizzazione non richiesta, non gradita, non urgente. Per questo non comprendiamo il ritorno sul tema del sindaco di Sant’Elpidio a Mare che ha anticipato ulteriori verifiche, evidentemente nella speranza che si possa tornare a parlare di questa struttura verso la quale ha dimostrato sempre un grande interesse. Già in altra occasione gli ponemmo domande rimaste senza risposta: quando un Comune prende decisioni dovrebbe giustificarle non solo sul piano economico, ma anche strategico e di utilità popolare. Questo centro, peraltro non concesso in precedenza da altre località della zona, la popolazione non lo vuole, e la popolazione – altre volte chiamata a dire la propria su eventi marginali – va ascoltata. Oltretutto su argomenti relativi all’ultima dimora il Comune da anni deve dare risposte alla popolazione: per la sistemazione, il decoro, la manutenzione dei cimiteri, e per l’assegnazione dei loculi disponibili. Un grazie, dunque, a chi particolarmente si è interessato nell’assecondare il giudizio della cittadinanza, Marco Marinangeli consigliere Regionale (non debbo cerco ricordare quanto impegno abbia messo già in epoca non sospetta il nostro on. Mauro Lucentini) con l’augurio che l’argomento possa considerarsi definitivamente, e con soddisfazione,  chiuso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti