facebook twitter rss

Aggredito e abbandonato sulle scale: soccorso dalla Croce verde, è grave. Indagini della Polizia

LIDO TRE ARCHI - L'sos per quell'uomo, in gravi condizioni, abbandonato sulle scale, è partito poco dopo le 6 di questa mattina. I sanitari della Croce verde di Porto Sant'Elpidio, dopo averlo medicato e stabilizzato sul posto, lo hanno trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Murri di Fermo. A Lido Tre Archi intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato che stanno ricostruendo l'accaduto
Print Friendly, PDF & Email

(foto di repertorio)

di Giorgio Fedeli

Ancora un fatto di sangue a Lido Tre Archi. Questa mattina, intorno alle 6,15, da via Tobagi è partita la richiesta di soccorso per un uomo abbandonato sulle scale di un palazzo. Raccolta la segnalazione, si è subito attivata la macchina dei soccorsi. La centrale operativa 118 ha infatti allertato la Croce verde di Porto Sant’Elpidio che è arrivata sul posto a sirene spiegate, insieme all’automedica. Segnalazione inoltrata anche agli agenti della Questura di Fermo.

I sanitari, arrivati sul posto, hanno trovato l’uomo sulle scale, in gravi condizioni. E così, dopo averlo stabilizzato, lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Murri di Fermo, con i segni di un’aggressione. L’uomo non aveva con sé documenti di riconoscimento e dunque ancora non se ne conosce l’identità. Ma questa è materia degli investigatori della Polizia di Stato della Questura di Fermo che, si diceva, sono arrivati in via Tobagi insieme ai sanitari. Gli agenti si sono messi subito al lavoro per cercare di ricostruire l’accaduto e capire quali possano essere i motivi alla base della violenta aggressione subita da quell’uomo. Le indagini sono in corso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti