facebook twitter rss

Sul podio della cronoscalata Sarnano-Sassotetto i colori della Calzaturieri Montegranaro

CICLISMO - Pietro Di Genova, rappresentante della realtà sportiva presieduta da Giuseppe Viozzi, il primo a solcare il traguardo della manifestazione organizzata, in terra maceratese, dal sodalizio veregrense. Al secondo posto Andrea Ghislanzoni, terzo Martin Ceron, al via 33 corridori giunti da ogni angolo d'Italia, lesti a solcare un tracciato di 12,5 km con dislivello di circa 800 metri
Print Friendly, PDF & Email

 

Il podio a fine gara

SARNANO (MC) – L’abruzzese Pietro Di Genova (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano) si è aggiudicato ieri la cronoscalata da Sarnano a Sassotetto. Sul traguardo finale ha preceduto Andrea Ghislanzoni (MG K-Vis – Vpm) e Martin Ceron (Team Gaiaplast Bibanese).

Al via della manifestazione, organizzata dalla S. C. Calzaturieri Montegranaro con il patrocinio del Comune di Sarnano, tramite l’assessorato allo sport, si sono presentati 33 corridori provenienti da svariate regioni d’Italia. Si è gareggiato sulla distanza di 12,5 km con un dislivello di circa 800 metri.

Di Genova, che è stato l’ultimo a partire, ha interpretato al meglio la scalata e ha chiuso con il tempo di 35’19” alla media oraria di 22,426. Ghislanzoni, secondo classificato, ha accusato un ritardo dal vincitore di 1’12”, Ceron che è giunto al terzo posto è arrivato a 1’13” dal vincitore.

Ottima l’organizzazione da parte dei Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano, società che ha promosso una cronoscalata davvero interessante, un’occasione da ripetere anche in futuro. Erano presenti tra gli altri il sindaco di Sarnano Luca Piergentili, l’assessore allo sport Stefano Censori e lo sponsor Antonio Arrà con il marchio Laminox.

A rappresentare la Fci Regionale il presidente Lino Secchi, che ha donato una targa al presidente dei Calzaturieri Montegranaro, Giuseppe Viozzi, per ringraziarlo dei tanti anni in cui ha svolto il ruolo di direttore di corsa all’interno della Fci. Alla fine sono state assegnati il Trofeo Comune di Sarnano e il Trofeo Laminox.

Ordine di arrivo: 1° Pietro Di Genova (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano) in 35’19”, 2° Andrea Ghislanzoni (MG K-VIS-VPM) a 1’12”, 3° Martin Ceron (Team Gaiaplast Bibanese) a 1’13”, 4° David Alejandro Camargo Hernandez (U. C. Pistoiese) a 1’17”, 5° Nicola Genuin, (Trentino Cycling Team U.23) a 1’18”, 6° Mattia Benedetti (Futura Team Rosini) a 1’31”, 7° Giuseppe De Laurentiis (Aran Cucine Vejus) a 1’41”, 8° Jeferson Armando Ruiz Acuna (D’Amico Um Tools) a 1’42”, 9° Bruno Asllani (G. S. Maltinti Lamp. Banca Cambiano) a 1’44”, 10° Alessio Gasparini (U. C. Pregnana Team Scout ASD) a 2’06”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti