facebook twitter rss

Melania, Verducci (Pd): “Rilanciare produzione e occupazione”

MAGLIANO DI TENNA - Il senatore Pd: "In scadenza la cassa integrazione per i dipendenti della Melania di Magliano di Tenna, c'è il rischio per i lavoratori e le loro famiglie di perdere salario e occupazione". Pronta un'interrogazione parlamentare
Print Friendly, PDF & Email

Il senatore Pd Francesco Verducci

“A fine mese scadrà la cassa integrazione per i dipendenti della Melania di Magliano di Tenna, c’è il rischio per i lavoratori e le loro famiglie di perdere salario e occupazione. Quello che per anni è stato un marchio leader nella scarpa da bambino rischia di finire per sempre in mancanza di un serio piano industriale da parte della società, che faccia ripartire l’attività e metta in pari salario e contributi dovuti agli operai, molte delle quali donne. Serve subito una soluzione industriale, altrimenti a rimetterci saranno i lavoratori, le loro famiglie, e il futuro di un territorio imperniato su calzatura e ‘Made in'”. Sono le dichiarazioni del senatore Pd, Francesco Verducci.

“Il riconoscimento dell’area di crisi industriale complessa deve rappresentare l’occasione e la sfida per ripartire dalla crisi attraverso il sostegno dello Stato in innovazione e capacità produttiva delle aziende. Quello di Melania è un caso emblematico. La politica e le istituzioni regionali – incalza Verducci – devono intervenire. Aziende come Melania hanno un valore strategico e non possono essere svendute a società o gruppi che non siano in grado di offrire e rispettare precisi impegni su livelli occupazionali e di produzione” conclude Verducci che sulla vicenda presenterà una interrogazione parlamentare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti