facebook twitter rss

Porto San Giorgio in lizza per vincere il PeppaPigDestinations2021

PORTO SAN GIORGIO La città è tra le 9 destinazioni italiane in lizza. Dal Comune: "La maialina più famosa del mondo invita le persone a scoprire le destinazioni italiane più family friendly con la votazione #PeppaPigDestinations2021!"
Print Friendly, PDF & Email

(foto dal Comune di Porto San Giorgio)

 

“Porto San Giorgio è tra le destinazioni che Peppa Pig ha compreso fra i comuni più family friendly d’Italia! È la prima volta in assoluto che Peppa Pig (di Hasbro), il personaggio più amato dai bambini in età prescolare, lancia l’iniziativa #PeppaPigDestinations2021. Ha scelto l’Italia come primo Paese dove attivare questo progetto perché l’Italia, oltre ad essere uno dei Paesi più belli del mondo, ha un’incredibile varietà di luoghi unici e immaginifici che ben si legano all’universo di Peppa Pig. Con questa iniziativa Peppa (su Rai Yoyo), in preparazione delle vacanze estive, celebra anche l’amore ritrovato degli italiani per il proprio Paese alla ricerca di avventure ed esperienze uniche adatte ai bambini di età compresa tra 0 e 5 anni”. E’ quanto fanno sapere dal Comune di Porto San Giorgio con una nota stampa.

“Peppa ha stretto una partnership con VisitItaly, il portale specializzato nella promozione del territorio nazionale verso italiani e non, per selezionare 9 destinazioni nelle categorie Natura (campagna e montagna), Cultura e Mare. Porto San Giorgio – spiegano dall’ente – rientra nella categoria Mare e gareggia con Agropoli e Bellaria Igea Marina per aggiudicarsi l’ambito badge #PeppaPigDestinations2021. Un riconoscimento che attribuisce l’effettiva caratteristica di una specifica destinazione family friendly per famiglie con bambini molto piccoli”.

“La partecipazione del Comune di Porto San Giorgio è legata al fatto che questa destinazione da tempo è finalizzata all’accoglienza di famiglie e bambini sia per le caratteristiche dell’arenile e della spiaggia sia per la tipologia di servizi destinati a famiglie, tant’è vero che da anni la città ha il conferimento della Bandiera Verde acquisita attraverso un’indagine condotta fra un campione di pediatri. La seconda motivazione è che il turismo sta cambiando e questa destinazione va a privilegiare un turismo sicuramente lento ed esperienziale che è particolarmente coerente e congeniale con le attività di famiglie e bambini. Anche le strutture ricettive e gli esercizi commerciali sono in linea con lo spirito d’accoglienza della città e la programmazione è sviluppata in funzione di un target familiare. L’invito a votare la nostra città è finalizzato a far scoprire ai turisti una Porto San Giorgio inedita” dichiara Elisabetta Baldassarri, assessore alla Cultura e al Turismo.

“Porto San Giorgio è la meta ideale – aggiungono dal Comune – per le famiglie che cercano oltre a mari incontaminati e spiagge attrezzate tutta una serie di servizi dedicati che rendono bello e indimenticabile il loro soggiorno. Ci sono attività e attrazioni per tutta la famiglia all’insegna delle primissime scoperte e avventure. Il mare e le spiagge di Porto San Giorgio sono Bandiera Verde, l’apposito trenino turistico trasporta le famiglie in un tour inedito del martedì alla scoperta della tradizione marinara Sangiorgese e ogni settimana da luglio ad agosto vi è l’iniziativa ‘Mercoledì da Turista’: un itinerario per gruppi di 25 persone alla scoperta dei luoghi più caratteristici della città e delle ville storiche. La votazione è aperta a tutti gli utenti: partecipare è semplicissimo – dal 24 giugno al 26 luglio basta cliccare su questo sito ed esprimere le proprie preferenze scegliendo una destinazione per ciascuna delle tre categorie – Natura, Cultura e Mare. Oltre alla categoria Mare, in cui concorre Porto San Giorgio, ci sono le categorie Natura e Cultura – la categoria Natura comprende Alberobello, la Valdaora e Vico Equense; mentre la categoria Cultura comprende Ascoli Piceno, Lido di Venezia e Ravenna. Un genitore influencer e la sua famiglia verranno a ‘testare’ Porto San Giorgio e provare l’itinerario proposto dalla destinazione. Sarà possibile seguire tutte le condivisioni sulle sue esperienze attraverso l’hashtag ufficiale dell’iniziativa #PeppaPigDestinations2021. Si tratta di un’attività aggiuntiva per aiutare le famiglie nella scelta del voto. Ed ora non resta che votare – Che vincano le migliori #PeppaPigDestinations2021!”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti