facebook twitter rss

Al Trofeo Overkart successo per Macellari e Giampaoli

BOCCE SPORTIVE – Si è tornato a gareggiare sulle piste calzaturiera di Monte Urano per giocatori delle massime categoria AB: oltre all'oro per i civitanovesi, bronzo di prestigio per le formazioni locali e dell’Elpidiense. Allenamenti caldissimi per i campioni Juniores del Montegranaro, che ad inizio luglio saranno impegnati nelle finali four tricolori. Alle battute finali le fasi provinciali dei tricolori di Promozione
Print Friendly, PDF & Email

La cerimonia di premiazione della gara alla Bocciofila Monte Urano

 

di Tiziano Vesprini

MONTE URANO – Il Trofeo Overkart, organizzato dalla Bocciofila Monte Urano presieduta dal neoeletto Daniele Venanzi, ha visto la partecipazione di 64 coppie di categorie A e B agli ordini del direttore di gara Gianfranco Di Cesare.

Dopo i gironi di qualificazione, svoltisi nel corso della settimana, nella serata di venerdì 18 giugno si è disputata la fase finale.

A conquistare il successo assoluto sono stati Manuel Macellari e Mattia Giampaoli, portacolori della Bocciofila Fontespina di Civitanova Marche, che in finale hanno sconfitto Vincenzo Boarini e Bruno Albero Ingegneri (Castelfidardo), terzo posto ex-aequo, considerate le sconfitte in semifinale, per Giacomo Santarelli e Giorgio Sgariglia (Elpidiense) e per i padroni di casa Adriano Piergentili e Mauro Fabiani (Monte Urano),

Campionati italiani Juniores – Stanno procedendo alacremente gli allenamenti dei giovani under 18 della Bocciofila Montegranaro, che hanno conquistato meritatamente le final four dei Campionati Italiani di categoria in programma il 3 e 4 luglio nella bolognese San Giovanni in Persiceto.

Giovani veregrensi che già possono fregiarsi del titolo di campioni regionali, visto che dopo aver vinto senza problemi il girone interprovinciale Ascoli-Fermo-Macerata, ecco che nella fase pre-tricolore è arrivata la prodezza di eliminare i campioni italiani in carica della San Cristoforo di Fano. Final four tricolore cui i ragazzi veregrensi vogliono parteciparvi da protagonisti e non nel motto “vada come vada è stato un successo”.

Al momento sono tre le formazioni che hanno già conquistato la finale tricolore: Montegranaro, Boville (Roma) e Possaccio (VB), la quarta squadra che viaggerà alla volta di San Giovanni in Persiceto sarà la vincente della sfida di questo fine settimana tra i campani della asd Cacciatori (SA) e gli emiliani della Bocciofila Ferrarese (FE).

 

Campionati italiani Promozione 

Fasi interprovinciali Fib Fermo-Ascoli alle battute finali

 

Prima categoria girone B – Situazione ancora molto incerta, a due turni dal termine, visti i diversi incontri ancora da recuperare, ma con l’attuale classifica che vede al comando la Bocciofila Sambenedettese (13 punti), seguita da Elpidiense e Montegranaro (12), Grottammare (8),  San Michele Lido di Fermo (7), Città di Ascoli (3). Un incontro da recuperare per San Michele e Grottammare, uno per Città di Ascoli.

 

Seconda categoria

Girone G – Monte Urano al primo posto con 13 punti, seguono Città di Fermo (10), Elpidiense (8), Sambenedettese e Porto Sant’Elpidio (7). Un incontro in più giocato da Città di Fermo e Porto Sant’Elpidio.

Girone H – Raggruppamento che ha chiuso tutta la serie degli incontri con il primo posto finale della Bocciofila Salaria di Monteprandone (13 punti), seguita da Città di Ascoli (10), La Sportiva Castel di Lama (7) e Amandola (4).

 

Terza categoria

Girone Q – Esito finale di questo gruppo tutto da decidere nell’imminente ultimo turno, con il Monte Urano attuale capolista con 12 punti che sarà impegnato con il San Michele Lido di Fermo che viaggia a tre lunghezze, a pari merito con i portoelpidiensi de La Corva, che a loro volta dovrebbero avere vita facile con il fanalino di coda Elpidiense.

Girone R – Finita la serie di incontri, sfide a decretare vincitrice finale il team della Sambenedettese, che ha chiuso con 13 punti davanti a Porto Sant’Elpidio (9), Grottammare (6) e Città di Ascoli (3).

Girone S – La Sportiva Castel di Lama ha concluso al primo posto con 13 punti, precedendo  Salaria Monteprandone (10), Spazio Stelle Monsampolo del Tronto (6) e Città di Ascoli (5).

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti