facebook twitter rss

Il capitano Dell’Avvocato ‘Nobile’ della contrada San Giovanni

SANT'ELPIDIO A MARE - La presidente Bracciotti: "Abbiamo pensato al capitano Dell’Avvocato in virtù dei tanti anni di servizio a Sant’Elpidio a Mare ed al rapporto di stima ed amicizia che lo lega da lungo tempo alla nostra contrada"
Print Friendly, PDF & Email

Il capitano Serafino Dell’Avvocato (foto di repertorio)

Come ogni anno, la Nobile contrada San Giovanni di Sant’Elpidio a Mare celebra la ricorrenza di San Giovanni Battista con la messa ed investitura del nobile di contrada, un titolo che da oltre 30 anni viene conferito a contradaioli che si sono distinti per la loro attività, o a figure elpidiensi di spicco.
Per quest’anno, l’onorificenza sarà assegnata, domani, al capitano Serafino Dell’Avvocato, per 15 anni comandante della locale stazione dei carabinieri, oggi comandante del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia carabinieri di Macerata.

“Il militare – fanno sapere proprio dalla Nobile contrada San Giovanni – ha accettato con orgoglio il riconoscimento. In rappresentanza dell’Arma, parteciperà anche il tenente colonnello Nicola Gismondi, comandante della Compagnia carabinieri di Fermo.
La messa sarà officiata alle ore 18 di domani, alla chiesa di San Giovanni a Sant’Elpidio a Mare (chiesa dell’ospedale). Al termine della celebrazione religiosa sarà eseguito il cerimoniale di investitura del Nobile. A seguire, alle ore 19, nella sede della San Giovanni a Palazzo Montalto Nannerini, sarà consegnata al capitano Dell’Avvocato la croce d’argento come segno di amicizia alla contrada. Sarà anche effettuata una breve cerimonia di benvenuto ai bambini contradaioli nati nel corso del 2020. Si terminerà con un aperitivo-cena a buffet”.
“Abbiamo pensato al capitano Dell’Avvocato in virtù dei tanti anni di servizio a Sant’Elpidio a Mare ed al rapporto di stima ed amicizia che lo lega da lungo tempo alla nostra contrada. Siamo felici che abbia accettato il titolo di Nobile di San Giovanni con grande entusiasmo – commenta la presidente della San Giovanni, Maide Bracciotti – Anche ora che la sua carriera professionale lo ha portato a più alti incarichi, è rimasto sempre profondamente legato alla nostra città ed alle sue manifestazioni storiche”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti