facebook twitter rss

Tutto pronto per il Campionato Nazionale Hansa 303, Trofeo Marina di Porto San Giorgio

VELA - Appuntamento al 2, 3 e 4 luglio per l'edizione 2021 del prestigioso appuntamento tricolore. Da tutta Italia, sulle sponde marittime fermane, per colorare di gioia e sano agonismo il mare Adriatico grazie alla regia organizzativa della Liberi nel Vento e della Lega Navale Italiana
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Saranno ben trentaquattro le imbarcazioni della Classe Italiana Hansa 303 che scenderanno in acqua il 2, 3 e 4 luglio nelle acque antistanti Porto San Giorgio per partecipare all’edizione 2021 del Campionato Nazionale Hansa 303 – Trofeo Marina di Porto San Giorgio, Trofeo Challenger Associazione Italiana Classe Hansa.

Un grande sforzo organizzativo per la Liberi nel Vento e la Lega Navale Italiana di Porto San Giorgio in collaborazione con il Marina di Porto San Giorgio per dare massima accoglienza ed ospitalità a tutti i timonieri e gli accompagnatori.

Un importante risultato, record di iscritti da quando sono presenti in Italia le Hansa 303, per la classe di riferimento per l’attività paralimpica nazionale dello sport della vela della Federazione Italiana Vela e del Comitato Italiano Paralimpico. Un’imbarcazione dove persone con disabilità e normodotati regatano insieme alla pari senza differenze di classifica.

Ben 34 le imbarcazioni partecipanti che si sfideranno sia nella categoria in singolo, ben 18 imbarcazioni, che nella categoria in doppio, 16 imbarcazioni. In totale 50 timonieri che arriveranno a Porto San Giorgio da tantissime regioni di Italia per contendersi gli ambiti trofei. Imbarcazioni dagli svariati colori che coloreranno il campo di regata regalando positività e gioia a tutti coloro che avranno il piacere di vedere la regata.

Un inaspettato successo di iscritti che sta a testimoniare la voglia di tornare in acqua per partecipare alle regate e, dopo tanto tempo, ritrovare gli amici della Classe Hansa 303. Da martedì inizieranno ad arrivare atleti ed imbarcazioni. Nei giorni antecedenti la regata la Fiv organizzerà, con l’allenatore federale Filippo Maretti, una sessione di allenamento con la nazionale paralimpica Hansa 303 per provare il campo di regata e prepararsi al meglio anche in vista del Campionato del Mondo Hansa 2021 che si svolgerà ad ottobre a Palermo.

Il 4 luglio tutte le imbarcazioni regateranno con un nastro rosso in testa d’albero in segno di partecipazione alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Grande soddisfazione per la Liberi nel Vento anche per il successo di partecipazione all’edizione 2021 del Vela Day, giornate di promozione della vela promossa dalla Federazione Italiana Vela. Nel passato fine settimana sono state ben trentasei le persone, provenienti anche da fuori provincia, che sono arrivate al Marina di Porto San Giorgio per vedere la base nautica, conoscere la realtà sportiva che promuove lo sport della vela per tutti su imbarcazioni della classe e 2.4mR ed Hansa 303 e provare, sotto la direzione tecnica dell’istruttore Stefano Iesari, le imbarcazioni con uscite in mare.

Liberi nel Vento è un’importante realtà sportiva sostenuta da privati, aziende ed enti. Il vertice della stessa ringrazia quindi per il sostegno gli amministratori di Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip Lda, Gruppo Marinedì, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Solettificio Biccirè, Sace MarineCork, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Rotary Club di Fermo, Farmacia Laura Pompei, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa. In collaborazione con Lega Navale di Porto San Giorgio, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche, Croce Azzurra e Protezione Civile di Porto San Giorgio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti