facebook twitter rss

E’ Federica Paccapelo il nuovo assessore della giunta Terrenzi

LA NOMINA del neo assessore Federica Paccapelo non ha comportato un rimpasto di deleghe e l’assetto di giunta resta lo stesso ma con alcune modifiche.
Print Friendly, PDF & Email

Federica Paccapelo

Il sindaco Alessio Terrenzi ha nominato Federica Paccapelo come nuovo membro della giunta elpidiense, a seguito delle dimissioni dell’ex assessore Giulia Ciarapica. Il neo assessore siede da più di quattro anni in Consiglio Comunale come consigliere del gruppo Udc-Sant’Elpidio al Centro.
“Federica Paccapelo – dice il sindaco – è una persona leale della quale mi fido, che stimo. Con lei mi sono sempre confrontato ed ho condiviso ogni scelta. Ha già esperienza in Consiglio Comunale e conosce i meccanismi amministrativi: ho voluto nominarla assessore per darle l’opportunità di fare anche un’esperienza diversa, in seno alla Giunta. Non ho voluto scegliere un tecnico esterno ma una persona inserita nel meccanismo politico: lei essendo già inserita in qualità di consigliere comunale conosce la macchina amministrativa e sono convinto che abbia le competenze per fare bene. Con questa nomina ho voluto darle la possibilità di crescere politicamente visto che, nel mio mandato, ha fatto la sua prima esperienza politica. Bisogna creare nuove leve, responsabilizzare nuove figure e questo è il primo passo che voglio compiere in tale direzione concedendo a lei questa possibilità. Inoltre, ho fatto questa scelta anche come segno di riconoscimento nei confronti della sua lista di appartenenza, Udc-Sant’Elpidio a Centro, per la lealtà dimostrata sempre ma, in particolare, con l’uscita dell’Assessore Stefano Berdini”.
La nomina del neo assessore Federica Paccapelo non ha comportato un rimpasto di deleghe e l’assetto di giunta resta lo stesso ma con alcune modifiche.
La delega alle politiche per il potenziamento delle attività culturali, tutela e valorizzazione dei beni culturali e delle strutture culturali permanenti – Teatro e Cinema/Biblioteca, archivio storico, Museo della calzatura, Pinacoteca, Laboratorio di poesia, Osservatorio Astronomico/Fototeca che era di competenza dell’ex assessore Ciarapica è stata assegnata a Gioia Corvaro.
A Federica Paccapelo, oltre alle restanti deleghe che erano della Ciarapica, si aggiungono le politiche per lo sviluppo economico, industria, artigianato, commercio, fiere e mercati nonché politiche giovanili e Cag che erano di competenza di Gioa Corvaro.
“Siamo in un momento delicato del mio secondo mandato – aggiunge Terrenzi – visto che sono gli ultimi mesi di amministrazione, mesi nei quali molti progetti andranno a concludersi e verranno gettate le basi per tanti altri che troveranno realizzazione in futuro. Sono certo che Federica, anche grazie al supporto dei colleghi di giunta e degli uffici, avrà l’occasione di fare bene. Ringrazio anche la coordinatrice Livia Paccapelo per il confronto sempre costruttivo che abbiamo avuto nel tempo all’interno della maggioranza e che, non ho dubbi, continuerà con ottimi frutti. Buon lavoro Federica!”. La nomina della Paccapelo ad assessore comunale comporta la necessaria surroga in consiglio comunale da parte del primo dei consiglieri non eletti nell’ambito della lista UDC-Sant’Elpidio al Centro, Simone Diomedi.
“E’ un grande piacere per me il rientro in Consiglio di Simone Diomedi – aggiunge il sindaco – che torna dopo la precedente esperienza da consigliere nel mio primo mandato. Simone è una persona dalle grandi capacità, una persona che stimo, con la quale ho avuto modo di collaborare fattivamente in passato e che, ne sono certo, potrà dare un importante impulso all’attività del Consiglio Comunale. Colgo l’occasione anche per ringraziare tutti i coordinatori politici che hanno sempre dato massima disponibilità e riconosciuto libertà di scelta ogni volta che ho dovuto fare dei cambiamenti in giunta dimostrando, in questo modo, il massimo della fiducia in me e nelle mie scelte”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti