facebook twitter rss

Stagione balneare, il Rotary Fermo dona due sedie per disabili

FERMO - Un nuovo segno dell’attenzione che il sodalizio ha voluto dare ieri mattina, all’hotel Royal, alla presenza del nuovo Presidente ing. Danilo Colletti, della prof.ssa Margherita Bonanni, la cui donazione era stata deliberata nel periodo della sua presidenza
Print Friendly, PDF & Email
 
Stagione balneare nel vivo e la sensibilità nei confronti del sociale che ogni giorno cresce sempre più. Un’ulteriore testimonianza arriva dalla donazione da parte del Rotary di Fermo alla Città di Fermo di due sedie job per consentire a chi ha disabilità motorie di poter fare, accompagnati, il bagno in mare e godersi l’acqua in relax.
Un nuovo segno dell’attenzione che il sodalizio ha voluto dare ieri mattina, all’hotel Royal, alla presenza del nuovo Presidente ing. Danilo Colletti, della prof.ssa Margherita Bonanni, la cui donazione era stata deliberata nel periodo della sua presidenza, della dott.ssa Silvana Zummo e degli assessori alle Politiche Sociali e al Turismo, rispettivamente Mirco Giampieri e Annalisa Cerretani.
I due amministratori hanno portato il saluto ed il ringraziamento del Sindaco Paolo Calcinaro per questo gesto nobile di liberalità e soprattutto di sensibilità che attesta quanto sia importante l’attenzione al sociale, gratitudine che è stata evidenziata proprio per questo andare incontro dell’associazione con la sua mission allo spirito e agli intenti dell’Amministrazione con una maggiore vicinanza, anche nella stagione balneare, al mondo della disabilità. I due assessori hanno sottolineato di aver fortemente creduto in questa operazione che, hanno ribadito, rappresenta solo l’inizio di un percorso insieme.
Per il Rotary si tratta del prosieguo di un’azione intrapresa nel 2017 dall’ex Presidente dott.ssa Silvana Zummo, poi continuata dalla Presidente Bonanni e ora ereditata dall’ing Coletti che ha espresso proprio di volerla potenziare e rafforzare e che per il Rotary è una tappa del percorso intrapreso nel sociale, che ha visto anche collaborazioni e donazioni per Il Ponte, Liberi nel vento, donazioni di tablet a scuole tecniche e professionali per le lezioni on line con l’iniziativa per Marche, Abruzzo, Molise  e Umbria della Governatrice del distretto 2090 Rossella Piccirilli).
Sedie job che si aggiungono a quella già in dotazione, presentata nel corso della conferenza stampa sul salvataggio a mare, alle quali se ne aggiungeranno, con un’altra donazione, a breve altre tre.
Si tratta di sedi che solcano la sabbia senza aver bisogno di passerella e che per ora potranno coprire il territorio degli chalet del litorale fermano in modo equo stando fra di essi vicini e soprattutto facilmente prenotabili o reperibili, contattando il numero 0734.343434 con il quale l’operatore con il segway (servizio curato da Turismarche) nel giro di pochi istanti porterà la sedie job richiesta allo chalet dove è stata prenotata.
Un servizio particolarmente apprezzato che entra nel novero delle diverse azioni dell’Amministrazione Comunale per un’estate serena in spiaggia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti