facebook twitter rss

Turismo, il Comune fa promozione anche a Terni: migliaia di brochure distribuite

PORTO SAN GIORGIO - La campagna promozionale in Umbria dell’Amministrazione comunale segue altre tappe avviate ad inizio anno, dai contatti con agenzie, tour operator e operatori incoming di tutte le regioni italiane
Print Friendly, PDF & Email

 

La campagna di promozione dell’Assessorato al Turismo va avanti con una nuova finestra promozionale in Umbria. A Terni, all’interno del centro commerciale Coop di via Gramsci, è iniziata questa mattina la distribuzione delle brochure sulle bellezze cittadine e sulla programmazione degli eventi estivi. Il personale incaricato dal Comune ha fornito ai clienti anche informazioni sui servizi offerti, come la possibilità di conoscere il territorio e seguire i nuovi itinerari alla scoperta della città. Numerosi hanno mostrato interesse per le proposte: alcuni hanno riferito all’hostess di conoscere il territorio, altri d’averlo visitato e di volerci tornare.

Particolarmente apprezzata dalle famiglie la possibilità di trovare spiagge a misura di bambino, tra le caratteristiche riconosciute anche nella recente attribuzione della “Bandiera Verde” dei pediatri, unica località del Fermano: acqua poco profonda vicino alla riva, litorale sabbioso, mare pulito, servizi di salvataggio, aree giochi, arenile ampio con ombrelloni, bar, centri sportivi e altre opportunità di divertimento anche per i genitori.

La campagna promozionale in Umbria dell’Amministrazione comunale segue altre tappe avviate ad inizio anno, dai contatti con agenzie, tour operator e operatori incoming di tutte le regioni italiane a promozioni strategiche sui social, dalla realizzazione e diffusione di video promozionali nelle regioni del centro alle affissioni nelle principali arterie stradali di Foligno, Spoleto e Perugia.

Proprio nel capoluogo regionale è avvenuto lo scorso 18 giugno a Collestrada l’incontro tra gli assessori al Turismo di Porto San Giorgio Elisabetta Baldassarri e di Perugia Gabriele Giottoli per avviare una collaborazione tra i due Comuni sul piano turistico.

“Sono estremamente contento e felice dell’iniziativa – rimarcò Giottoli – . Ci fa piacere poter essere una vetrina per la vostra città e per l’idea che ha avuto il Comune, soprattutto dopo questa grandissima fase di difficoltà che abbiamo affrontato tutti. L’idea di conoscerci e integrarci per creare collegamenti è fondamentale, specie con territori che grazie alle nuove infrastrutture sono vicinissimi”.

Per l’assessore Baldassarri “l’attività promozionale in Umbria si affianca a quella che viene condotta durante l’anno. I primi giorni di distribuzione brochure nello stand di Perugia hanno avuto alti riscontri. Oggi è la volta di Terni, un territorio diverso che arriva a lambire i confini con il Lazio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti