facebook twitter rss

L’Artistica Porto Sant’Elpidio ricevuta in Comune

GINNASTICA - L'amministrazione comunale ha celebrato i prestigiosi risultati maturati negli ultimi tempi dal sodalizio rivierasco. Al fianco del sindaco Franchellucci, in municipio le ginnaste Alighieri, Belletti, Cutini, Damen, Foresi e Lami 
Print Friendly, PDF & Email

 

PORTO SANT’ELPIDIO – Quest’oggi l’amministrazione comunale ha voluto suggellare i prestigiosi risultati conseguiti dalle atlete dell’Artistica Porto Sant’Elpidio con la consegna di una targa ricordo.

Nello specifico Nicole Alighieri, Beatrice Belletti, Sara Cutini, Asia Damen, Martina Foresi e Enkela Lami sono le componenti della squadra che milita in serie A e che hanno conquistato il secondo posto nel campionato che si è svolto a dicembre 2020. Oltre a tale importante traguardo sono numerosi i risultati raggiunti in altre competizioni sportive, come ai Campionati Assoluti Italiani che si sono svolti gli scorsi 5 e 6 giugno, dove Sara Cutini ha conquistato l’argento nella categoria “Senior” e Martina Foresi, Nicole Alighieri e sempre Cutini il bronzo nella categoria “Trio”. Ai Campionati Nazionali di maggio 2020 un altro argento di Nicole Alighieri nella categoria “Junior” e un bronzo di Sara Cutini nella “Senior”.

Ancora importanti risultati ai Campionati del Mondo che si sono svolti dal 27 al 29 maggio a Baku in Azerbaigian dove Sara Cutini è arrivata ottava nella categoria “Senior” e Nicole Alighieri quarta nella categoria “Gruppo”. Più che legittima la soddisfazione della Artistica Porto Sant’Elpidio, presieduta da Marco Malgrande con la fondamentale collaborazione della direttrice tecnica regionale Claudia Rosini e dell’istruttrice federale Marzia Casciotta.

“Vorrei congratularmi con le atlete per i prestigiosi risultati conseguiti, che hanno contribuito a promuovere il nome e l’immagine della nostra città in ambito internazionale – ha commentato il sindaco Nazareno Franchellucci -. L’impegno e lo spirito di sacrificio hanno permesso a queste ragazze di distinguersi a livello nazionale e mondiale, nonostante le mille difficoltà legate all’emergenza sanitaria sono comunque riuscite a portare a casa importanti riconoscimenti e questo rappresenta sicuramente un valore aggiunto. Un plauso particolare va alla società, al presidente, alla direttrice e all’istruttrice che nonostante le molteplici problematiche legate al Covid sono comunque riusciti a far proseguire l’attività sportiva della società garantendo gli allenamenti delle atlete in totale sicurezza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti