facebook twitter rss

Marini: “L’Atletico Pse ripartirà dall’Eccellenza”

CALCIO - Il presidente del sodalizio sportivo rivierasco: "Nessuna domanda di ripescaggio in Serie D, ripartiremo con mister Palladini ed il suo staff curando nel dettaglio il nostro settore giovanile"
Print Friendly, PDF & Email

Gianpaolo Marini, presidente dell’Atletico Porto Sant’Elpidio

PORTO SANT’ELPIDIO – Non ha presentato la domanda di ripescaggio in Serie D l’Atletico Calcio Porto Sant’Elpidio che ripartirà quindi dal campionato regionale di Eccellenza.

Lo ha annunciato il presidente Gianpaolo Marini spiegando anche il perché non si è concretizzata la possibilità di cedere le quote societarie: “Con dispiacere la società ha deciso di chiudere una trattativa che era condizionata dal mantenimento della Serie D tramite la domanda di ripescaggio, ma questa, prima di conoscerne l’esito, ci avrebbe portato a metà agosto e se non fosse stata accolta ci saremmo trovati in ritardo per organizzare il prossimo campionato di Eccellenza al quale abbiamo deciso di iscriverci”.

“Soprattutto – ha specificato Marini – non abbiamo perso tempo anche e non da meno per organizzare il settore giovanile, elemento che negli ultimi due anni ha sofferto molto a causa degli stop forzati per il Covid. Un vivaio che vogliamo riorganizzare con nuove persone e nuove idee”.

Si ripartirà dallo stesso staff tecnico guidato da mister Ottavio Palladini coadiuvato dal vice Gigi Voltattorni e dal preparatore dei portieri Giancarlo Beni. “Con il mister, in linea di massima, avevamo l’accordo già dalla scorsa settimana, ma da oggi è ufficiale. Palladini non si occuperà solo della prima squadra ma sarà anche il responsabile tecnico per i Giovanissimi e per gli Allievi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti