facebook twitter rss

Monterubbiano: confermata la bandiera arancione per il triennio 2021/23

RICONOSCIMENTO - Qualità turistica ed ambientale conferita dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni dell'entroterra che si distinguono per offerta di eccellenza ed accoglienza di qualità. Il sindaco Marziali: "Orgogliosi e stimolati a lavorare ancora di più sull'aspetto turistico"
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Monterubbiano Bandiera Arancione anche per il triennio 2021-2023.

La conferma è arrivata in occasione della cerimonia on line organizzata dal Touring Club Italiano, alla quale ha preso parte la sindaca Meri Marziali.

Dopo i saluti di Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano, e Massimo Garavaglia, ministro del Turismo, oltre che di altri rappresentanti istituzionali, è stato dato l’annuncio delle 11 località certificate per la prima volta con la Bandiera Arancione e la comunicazione dei 252 Comuni ai quali è stato rinnovato il prestigioso marchio.

“La Bandiera Arancione è un riconoscimento di altissimo profilo – rimarca la prima cittadina – e la conferma del marchio per i prossimi tre anni è per tutti noi da un lato motivo di orgoglio, dall’altro una responsabilità ed un forte stimolo a dare ancora più incisività alla nostra programmazione turistica. Ma è anche una rete istituzionale di straordinaria valenza, capace di alimentare collaborazioni e progettualità che sanno sempre creare un valore aggiunto alla vita sociale e culturale dei nostri borghi”.

“A nome di tutta la comunità di Monterubbiano, voglio ringraziare il Touring Club Italiano per l’attenzione dimostrata in questi anni e per le continue sollecitazioni e proposte alle quali, nei prossimi mesi, daremo maggiore concretezza attraverso il lavoro dei nostri uffici, supportati da assessori e consiglieri”, ha concluso il sindaco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti