facebook twitter rss

“Aiutatemi, sono stata aggredita” e a Lido Tre Archi arrivano Polizia e Croce azzurra

FERMO - L'sos è scattato ieri notte intorno alle 23. Sul posto si sono precipitati i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio e una pattuglia della Questura di Fermo, allertati dalla centrale operativa del 118
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

(aggiornamento delle 16,02)

Attimi di apprensione ieri sera, intorno alle 23, a Lido Tre Archi. Una donna, infatti, ha richiesto l’intervento del 118 e della Polizia di Stato. Nella sua richiesta di soccorso la donna, infatti, ha detto di essere stata aggredita. E così nel rione costiero si sono precipitati l’ambulanza della Croce azzurra Porto San Giorgio allertata immediatamente dalla centrale operativa del 118 che ha anche mobilitato la Polizia di Stato. E infatti a Lido Tre Archi, in via La Malfa per la precisione, sono arrivati anche gli agenti della Questura di Fermo, con una pattuglia delle Volanti.

Nel pomeriggio, con una nota ufficiale della Questura, si scoprirà che “giunti sul posto i poliziotti hanno individuato la segnalante la quale, in evidente stato di ebbrezza alcolica tanto da non reggersi neppure in piedi, ha tentato di spiegare di essere stata maltrattata dal titolare di un locale che non le aveva consentito di accedere nell’esercizio. Nessuna violenza subìta quindi, ma solo il legittimo diniego del titolare del locale che aveva fatto andare in escandescenza la donna, nota alle forze di polizia per precedenti comportamenti similari”.

Ubriachi in giro o nei pubblici esercizi: fioccano le telefonate al 112, arrivano le Volanti della Questura


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti