facebook twitter rss

Porto, draga in azione nel canale d’ingresso Una settimana per finire i lavori

P.S.GIORGIO - Via libera ai lavori di spostamento dei sedimenti depositati nel fondale all'ingresso del porto turistico. C'è l'ordinanza firmata dall'Ufficio Circondariale marittimo che ha una durata di sette giorni. Verrà ripristinata la piena navigabilità dell'imboccatura.
Print Friendly, PDF & Email

Via libera ai lavori di spostamento dei sedimenti che si sono depositati all’ingresso del porto turistico riducendo gli spazi per la navigabilità. La Società Zemiro avrà a disposizione sette giorni per completare l’opera che consentirà di ripristinare la piena funzionalità dell’imboccatura ed ospitare pure i grandi yacht. L’ordinanza firmata dal comandante del Circomare, Simona Gentile, consente l’avvio dei lavori da oggi, con esclusione di domenica, e fissa al 23 il termine ultimo.

Durante le operazioni, le unità in navigazione nello specchio acqueo interessato dai lavori, dovranno evitare, per quanto possibile, l’occupazione o il transito nel canale di accesso e mantenersi a debita distanza dal motopontone “Gianfranco”. Lo spostamento della sabbia in eccesso nei fondali consentirà di garantire un transito in sicurezza sia ai diportisti che agli operatori ittici dell’approdo sangiorgese.

Sa. Ren.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti