facebook twitter rss

Cinegustando Cult, la rassegna cinematografica ad unire film e buona cucina

MONTE SAN PIETRANGELI - Quattro appuntamenti all'aperto con generi eterogenei, con pellicola e menù abbinati, allestisti dall'associazione culturale Collettivo "A". Si parte venerdì 23 luglio con la proiezione di Pulp Fiction. In agenda anche Forrest Gump, Il Marchese del Grillo ed Altrimenti ci Arrabbiamo
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Il Collettivo “A” è una dinamica associazione culturale nata nel 2019 dal sano attivismo di un gruppo di ragazzi di Monte San Pietrangeli, intenti a rivalutare la parte artistica, sociale e ludica dei piccoli borghi del nostro entroterra, come appunto la loro città natale e di residenza.

Il motto radicato all’interno della stessa realtà, in un misto di sacro e profano, italiano e dialetto, è infatti “Lo stupoto è una cosa seria“.

“Siamo partiti due anni fa allestendo un laboratorio teatrale che ha coinvolto anche ragazzi di altre realtà rispetto alla nostra, persino dal confinante Maceratese, come Montecosaro e Civitanova Marche – la breve narrazione del vertice associativo -. Nel 2020 eravamo pronti a mettere in scena un rinnovato spettacolo ma, come facilmente intuibile, all’atto pratico siamo stati bloccati dal Covid”.

“Ci occupiamo anche della gestione del locale cinetratro Sala Europa dove, pandemia permettendo, stiamo affinando i dettagli per la stagione corrente, 2021-2022, con l’esordio ormai prossimo ed articolato su una succulenta rassegna cinematografica di quattro giorni, Cinegustando, con film ai quali vengono abbinati pasti dal menù perfettamente coniugato all’anima della pellicola che andremo a proiettare (dettagli culinari nella locandina).”

Rassegna a godere del patrocinio del Comune di Monte San Pietrangeli, in collaborazione con il circolo del cinema Metropolis. Appuntamento iniziale fissato nel prossimo weekend, con il cinema all’aperto ed il menù predisposto dal bar Corradini, a partire da venerdì 23 luglio e presso lo spazio antistante il bar stesso, dove il traffico veicolare verrà interrotto a vantaggio dell’istallazione del maxi schermo. Si parte con la proiezione di Pulp Fiction. La domenica a seguire andrà in onda Il Marchese del Grillo. A distanza di un mese si ripartirà con Forrest Gump, pellicola che sarà proiettata venerdì 20 agosto, con Altrimenti ci Arrabbiamo che prenderà invece la scena la domenica successiva. Quattro grandi successi cinematografici, agganciati a stili diversi, per un programma artistico pensato dunque per tutti i gusti.

 

 

Articolo promoredazionale


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti