facebook twitter rss

Fermo sui libri, arriva Marcello Veneziani

LIBRI - A Fermo sui Libri porterà la sua riflessione sul tempo, partendo dal suo ultimo libro, La Leggenda di Fiore, un romanzo spirituale, tra Zarathustra e Siddhartha, in tempi e luoghi indefiniti, dedicato alla vita e al pensiero di un asceta.
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il grande successo del primo appuntamento con il filosofo Massimo Cacciari, Fermo sui Libri continua la sua ricerca sulle mille declinazioni del tempo con le riflessioni stavolta di un altro filosofo e giornalista, ovvero Marcello Veneziani, che sarà ospite della rassegna mercoledì 21 luglio, alle ore 21.15, al Cortile Gigliucci di Fermo (accanto all’Euf, in via Brunforte) con un accattivante intervento dal titolo Quel fiore che sfida il tempo.

Il filosofo dipanerà il fil rouge della Rassegna, Kairòs, parola che nell’antica Grecia designava il tempo opportuno, il momento giusto, e si personificava in una divinità che distribuiva saggiamente agli umani la qualità del tempo e la sua importanza. Veneziani, nato a Bisceglie nel 1955, si è laureato in filosofia all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 1979. Accanto a vari studi e pubblicazioni, ha iniziato parallelamente la carriera di giornalista, scrivendo per Il Tempo, Il Giornale d’Italia, Il Giornale, Repubblica, Il Messaggero, La Stampa, Il Secolo d’Italia, Il Resto del Carlino e Il Giorno.

A Fermo sui Libri porterà la sua riflessione sul tempo, partendo dal suo ultimo libro, La Leggenda di Fiore, un romanzo spirituale, tra Zarathustra e Siddhartha, in tempi e luoghi indefiniti, dedicato alla vita e al pensiero di un asceta.

Fermo sui libri è promossa dal Comune di Fermo – Assessorato alla Cultura, dalla Biblioteca Civica “R. Spezioli”, l’associazione Ante Litteram, presieduta da Oriana Salvucci, direttrice artistica della rassegna, con la collaborazione del Conservatorio di Musica “G.B. Pergolesi” di Fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti