facebook twitter rss

AniMARE il Borgo 2021: si scalda l’estate di Grottazzolina

GROTTAZZOLINA - Il 23 apericena in bottega, il 25 degrado postmezzadrile, world land il 29, presentazione libro sulla festa patronale il 30
Print Friendly, PDF & Email

Entra nel cuore della programmazione la III edizione del format “AniMARE il borgo”, ideato dall’Amministrazione Comunale di Grottazzolina.
“Questa settimana, venerdì 23 luglio dalle ore 19,30 – spiegano appunto dal Comune – grande ed atteso ritorno di un evento a 360 gradi di animazione del centro storico: l’apericena in bottega. Un evento semplice ed elegante al tempo stesso, che tanto successo ha avuto nel 2019:in un centro storico addobbato ed illuminato a festa si potranno gustare diversi aperitivi posizionati in suggestive location di bottega, il tutto con musica per ogni gusto, mostra dei Piceni aperta in Piazza Umberto I con ingresso gratuito e guida di esperta archeologa e una serie di esposizioni artistiche e di prodotti. Nello specifico 5 food point con due diversi menù ciascuno, 6 mostre ed esposizioni e 3 punti musicali con le note dei bravissimi sassofonisti di Harmony Saxophone Quartet, dell’X – beat akoustik band e l’angolo giovani gestito dalla locale Consulta Giovanile con dj Zep.
Venerdì 23 la serata sarà introdotta alle ore 18.30 nella suggestiva location del Castello Azzolino dalla presentazione del libro “La favola dell’ape intelligente” di Andrea Laudazi, che è anche titolare di azienda agricola e porterà con sé miele biologico che sarà offerto per piccole degustazioni ai partecipanti. L’iniziativa è inserita in “Letture al castello” e in “Storie itineranti”, quest’ultimo format ideato dall’Associazione “Il sorriso di Stefania Odv” con Giaconi Editore.
Sabato 24 poi lo spettacolo teatrale “Il profumo dei legni” con Alessandro Silenzi, Emiliano Massi, Maria Tomassetti , Martina Tombolini, Matteo Travaglini; produzione Proscenio Teatro –CineManzoni, evento a cura dell’ Utete Universita Tempo Ritrovato.
Domenica 25, mattino e pomeriggio, la 12° “Sagra della trebbiatura”, rievocazione storica con oca arrosto da asporto in località Papa giovanni a cura del Comitato Festeggiamenti Papa Giovanni XXIII. E alle 21.30 uno spettacolo che non ha bisogno di troppe presentazioni: “Sono fatto lu virus” di Degrado postmezzadrile che fa la prima tappa in un paese dell’interno, con Rebecca Liberati, Mirco Abbruzzetti, Michele Gallucci. I pochi biglietti ancora disponibili possono essere acquistati sul circuito ciaotickets seguendo questo link https://www.ciaotickets.com/biglietti/degrado-sono-fatto-lu-virus-grottazzolina
Lunedì 26 poi, sempre per la rassegna “Letture al castello” nella suggestiva location del Castello Azzolino dalla fiaba musicale “Il Carnevale degli animali”, opera di Camille Saint-Saëns che sarà presentata dalla pianista grottese Melissa Galosi di Perpianosolo: un’occasione divertente e appassionante per bambini ed adulti sognatori inserita nella rassegna “Letture al castello”.
Giovedì 29 luglio la tappa del “World Land festival” con in esclusiva per le Marche il concerto di Roberto Menabò, attento interprete dei diversi aspetti della musica folk, che si è interessato in particolar modo alla tecnica del country blues e della chitarra acustica finger-picking tenendo abitualmente workshop e seminari.
Venerdì 30 ore 21.30 in piazza Marconi la presentazione del libro “Vivere la festa”, di Litantrace Giorgio e Sandro Mongardini, che racconta e presenta con documenti e foto inedite la storia della storica festa patronale dedicata alla Beata Vergine del Perpetuo Soccorso. Un evento speciale per ogni grottese e per gli amanti di una festa famosa per le sue sfarzose luminarie,i concerti delle bande del sud Italia, le lunghe processione, gli spettacolo musicali, i concerti di campane … In occasione della presentazione ci saranno interventi musicali del locale Corpo bandistico “Francesco Graziani”.
Insomma tante occasioni per ogni gusto e poi gli eventi ripartono il 4 agosto con la caccia al tesoro della Consulta Giovanile rivolta ai ragazzi dai 12 ai 19 anni e con “I giorni di Azzolino”, in attesa della speciale alba musicale al castello che potete segnare in agenda per sabato 14 agosto alle ore 5.00. L’obiettivo di tutto rimane il mettere al centro il paese, la bellezza di un borgo da vivere sempre, un borgo ricco di una grande storia e cultura, di associazioni impegnate e di giovani che credono e sanno valorizzare le loro radici. Vi aspettiamo tutti a Grottazzolina”.
Per rimanere aggiornati sugli eventi, l’invito a seguire la pagina Fb ufficiale: Comune di Grottazzolina #AniMAREilborgo #AniMAREGrottazzolina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti