facebook twitter rss

Croce Arcobaleno: scrutinati i voti per il nuovo consiglio direttivo, ok ai bilanci

PETRITOLI - La lista dei più votati per il consiglio della pubblica assistenza. Votati anche collegio dei revisori e probiviri
Print Friendly, PDF & Email

Domenica scorsa presso la bocciofila di Petritoli si è tenuta l’assemblea ordinaria della Croce Arcobaleno. All’ordine del giorno i saluti del presidente, l’approvazione del regolamento interno, l’approvazione del bilancio consuntivo 2020 e preventivo 2021, la nomina del revisore dei conti legale e il rinnovo delle cariche sociali. L’assemblea è stata tenuta da Francesco Brugnoni della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio e da Alfonso Sabatino, coordinatore regionale Anpas marche.

Dopo il discorso del presidente uscente Elide Partenope, che si è anche commossa nel parlare e ringraziare tutti i membri del consiglio, i volontari, collaboratori e dipendenti, si è passati all’approvazione del regolamento interno che è stato redatto di pari passo al nuovo statuto approvato il 31 luglio 2020, dunque all’approvazione del bilancio consuntivo 2020 con un utile di esercizio pari a 6115 euro lasciando nelle casse dell’ associazione 172.025 euro. E infine al rinnovo delle cariche sociali. Votazioni iniziate intorno alle 10,30 e terminate alle 15. Un’affluenza record: più di 400 soci hanno voto, più le deleghe. Lo spoglio è terminato intorno alle 23. Il responso ha premiato il lavoro svolto dal precedente consiglio. Sono risultati i più votati, per il consiglio, Secondo Vitali di Petritoli, Piero Scoccia di Ponzano di Fermo, la presidente uscente Elide Partenope di Montottone, Enrico Ercoli di Petritoli, Patrizio Moroni di Monte Giberto, Giuseppe Riconi di Petritoli, Marco Agostini di Ortezzano, Gabriele Violoni di Monte Vidon Combatte ed Eros Isidori di Monterinaldo. Per il collegio dei revisori dei conti  Luca Sebastiani e Ermanno Concetti. Per i probiviri Mariano Pennesi, Enrico Poletti e Pierpaolo Pompei. Gruppo pressoché formato da volontari che vivono l’associazione. “Un grazie va – il commento della presidente uscente -a tutti i soci che hanno premiato la continuità con l’augurio di buon lavoro a tutti per il bene dell’ associazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti