facebook twitter rss

Le maglie tricolori del medio fondo assegnate sul traguardo di Monte Urano

CICLISMO -  Al Campionato italiano organizzato dal Team Studio Moda, in collaborazione con la Fci Regionale ed il Comune calzaturiero, la vittoria del ciociaro Vincenzo Pisani, ad anticipare al traguardo Ettore Carlini ed Antonio Ceglie. Circa 200 i ciclisti al via, tra essi l'ex calciatore della Juventus degli anni '90, Fabrizio Ravanelli
Print Friendly, PDF & Email

 

 

I neo campioni italiani insieme alle locali autorità ed agli organizzatori dell’appuntamento sportivo per le due ruote a tinte tricolori

MONTE URANO – Il corridore ciociaro Vincenzo Pisani (Capitani Minuterie), con arrivo in solitaria si è aggiudicato la gara di Monte Urano, organizzata dal Team Studio Moda e valevole come Campionato Italiano Medio Fondo.

Sul traguardo della cittadina calzaturiera ha preceduto Ettore Carlini (Hair Gallery Cycling Team) e il corridore pugliese Antonio Ceglie (Leonessa di Puglia).

Al via si sono presentati quasi 200 corridori pronti a darsi battaglia sulla distanza di 80,5 km e tra questi anche l’ex calciatore di Juventus e Perugia, Fabrizio Ravanelli (nella foto di fine articolo insieme al presidente del Team Studio Moda Maglianesi). La corsa è vissuta di scatti e controscatti senza però nessuno in grado di fare la differenza.

Pisani è stato uno dei più attivi e al km 50 in località Monte Vidon Corrado riusciva insieme a Carlini ha guadagnare secondi preziosi. I due raggiungevano un vantaggio massimo sul gruppo di 1’40”, con il plotone che però reagiva prontamente. A Torre San Patrizio il vantaggio del tandem di testa era di soli 35”, dietro Busbani, D’Ascenzo e Di Fiore provavano a rientrare senza riuscirci. Nel tratto finale, Pisani si liberava della compagnia di Carlini e vinceva a braccia alzate davanti a Carlini e Ceglie.

Ottima l’organizzazione da parte del Team Studio Moda che si è avvalso del patrocinio del Comune e della collaborazione della Fci Regionale.

Questi i tricoloriElite Women Sport: Sara Mazzorana (Bike Terapy), MW1: Elisa Benedet (Spezzotto Bike Team), MW2: Michela Gorini (Team Fausto Coppi), MW3: Antonella Incristi (Team Friuli), Elite Sport: Antonio Ceglie (Leonessa di Puglia), M1: Ettore Carlini (Hair Gallery Cycling Team), M2: Manuel Fedele (Team Go Fast), M3: Vincenzo Pisani (Capitani Minuterie), M4 Piero Zizzi (G. C. Airone), M5: Wladimiro D’Ascenzo (Hair Gallery Cycling Team), M6: Daniele Marrama Saccente (Team Go Fast), M7: Daniele Berozzi (Team Del Capitano), M8: Ivano Soletti (Bike Avengers).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti