facebook twitter rss

“Alla ricerca della bellezza”: mostra d’arte contemporanea & performing art al Giardino del Museo Diocesano

FERMO - Appuntamento domenica primo agosto, dalle 18 alle 21, presso il Giardino del Museo Diocesano di Fermo, accanto alla Cattedrale nel Parco del Gilfalco. L'ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione al numero 340 624 1342
Print Friendly, PDF & Email

(clicca per ingrandire)

Domenica primo agosto l’Ufficio della Pastorale del Lavoro, del Sociale e dell’Ambiente, il Progetto Policoro, la Caritas Diocesana insieme agli Artisti dell’Associazione Ucai, promuove la mostra d’arte conteporanea & performing art, “Alla ricerca della bellezza”. L’iniziativa realizzata con la direzione artistica di Ilaria Ferretti, è un invito a “fermarsi ad ammirare e apprezzare il bello”, nelle sue molteplici espressioni.
Papa Francesco nel suo messaggio agli artisti, già nel 2016, sottolineava che “la bellezza può curare le tante ferite che segnano l’anima degli uomini e delle donne di oggi”.

L’evento, che ha il patrocinio del Comune di fermo, si aprirà con una jazz session live del Conservatorio Statale di Musica di Fermo: nella bellissima cornice del giardino del Museo Diocesano le opere d’arte del gruppo Ucai e le letture dell’attore Stefano Tosoni dialogheranno formando una voce.

“La bellezza è dono di Dio, e deve essere intesa – spiegano dall’Ufficio della Pastorale – anche come armonia tra i luoghi e la storia culturale dei nostri territori; ciò è essenziale per il benessere dell’uomo di oggi e delle generazioni future. L’appuntamento è, pertanto, per domenica primo agosto, dalle 18 alle 21, presso il Giardino del Museo Diocesano di Fermo, accanto alla Cattedrale nel Parco del Gilfalco. L’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione al numero 340 624 1342.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti