facebook twitter rss

Frontale fra auto: feriti un uomo e una donna di Montappone, per lei arriva l’elisoccorso

MOGLIANO - L'incidente in contrada Vanni, coinvolti una coppia di Montappone, 73 anni lui e 63 lei e una ragazza di Sforzacosta. Le eliambulanze hanno trasferito le due donne a Torrette, le loro condizioni sono gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. L'uomo portato in ospedale a Macerata
Print Friendly, PDF & Email

incidente-mogliano_censored

Una delle due auto coinvolte nello schianto

 

Frontale fra due auto: una ragazza resta incastrata tra le lamiere. Feriti anche marito e moglie. In due sono stati trasferiti a Torrette in eliambulanza. E’ il bilancio dell’incidente che si è verificato intorno alle 11 a Mogliano in contrada Vanni, lungo la provinciale che va verso l’Abbadia di Fiastra. 

A scontrarsi un fuoristrada Nissan Pajero con a bordo marito e moglie di Montappone, di circa 70 anni il primo, sui 60 la seconda, e una Lancia Ypsilon condotta da una ragazza di circa 20 anni di Sforzacosta. Un impatto violentissimo all’altezza di una semi curva, con le parti anteriori delle due vetture andate completamente distrutte. Quando è scattato l’allarme sul posto sono arrivati 118, Croce verde di Monte San Giusto, i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco. La ragazza è stata estratta dall’abitacolo, ridotto ad un ammasso di lamiere. I medici hanno richiesto l’intervento di due eliambulanze per il trasferimento ad Ancona delle due donne. Entrambe gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita. L’uomo che guidava il fuoristrada è stato invece portato all’ospedale di Macerata in ambulanza. Sulla dinamica dello schianto sono in corso gli accertamenti dei militari dell’Arma. Sequestrate entrambe le auto.

(Redazione Cm)

(foto Falcioni)

(ultimo aggiornamento alle 13,25)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti