facebook twitter rss

Fermana-Montegiorgio, per un allenamento congiunto di rigore

CALCIO - Tra i canarini di Serie C ed i rossoblù di Serie D è finita 4-1, con i penalty realizzati da Marchi, Grossi, Nepi (in gol anche con un diagonale) ed Albanesi. Gialloblù nuovamente sul campo di allenamento lunedì, per preparare al meglio la sfida di sabato prossimo, quando alle 18.00, in quel di Siena, ci sarà l'avvio della stagione ufficiale con l'esordio a punti in Coppa Italia
Print Friendly, PDF & Email

 

Mister Domizzi al termine del test disputato contro il Montegiorgio

FERMO – Nuovo allenamento congiunto quello disputato nel tardo pomeriggio di ieri dai canarini, a ricevere il Montegiorgio all’interno del “Bruno Recchioni”.

In apertura di gara, suggerimento verticale per il rossoblù Spagna, a non trovare però il varco giusto. Il resto della prima frazione si incanalava su ritmi buoni, nonostante il gran caldo, ed a regalare anche spunti interessanti.

Sul finire di tempo, innesco per Bolsius, con Gagliardini lesto a distendersi in tuffo evitando la capitolazione. Prima del duplice fischio anche la conclusione ospite firmata da Perpepaj.

Secondo tempo caratterizzato dai tradizionali cambi sperimentali del periodo estivo, e con Corinus di testa a sfiorare il vantaggio. A sbloccare l’equilibrio di partenza il rigore concesso alla Fermana, precisamente al minuto 56′ e per atterramento di Nepi. Penalty realizzato da Marchi. Poco dopo il raddoppio firmato da Nepi con un destro da fuori area. Terza rete nuovamente a scaturire dal dischetto (con rigore assegnato per tocco di mano), e realizzata da Grossi al minuto 72′. Il terzo rigore di giornata arrivava al minuto 38′, con Nepi a realizzare la personale doppietta. Nel finale, sempre dal dischetto, ecco il definitivo 4-1, con la rete ospite messa nel sacco da Albanesi.

Per i canarini ora un fine settimana di pausa, poi il ritorno sul prato d’allenamento da lunedì per preparare la sfida di Coppa Italia, in programma sabato prossimo, alle 18.00, in casa del Siena.

Fermana primo tempo (4-2-3-1): Moschin; Rossoni, Corinus, Scrosta, Sperotto; Urbinati, Graziano; Bolsius, Nardella, Bugaro; Marchi.  Fermana secondo tempo (4-4-2): Ginestra; Diouane, Corinus (17′ st Alagna), Scrosta, Pistolesi; Bolsius (35′ st Nardella), Urbinati (35′ st Urbinati) Isacco, Bugaro (17′ st Lorenzoni); Nepi, Marchi (20′ st Grossi). All. Maurizio Domizzi

Montegiorgio primo tempo: Gagliardini, De Meio, Montanaro, Omiccioli, Puca, Perini, Spagna, Rigen, Perpepaj, Ballarini, Zancocchia. Montegiorgio secondo tempo: Gagliardini, Murati, Puca, De Meio, Montanaro, Milozzi, Zancocchia, Santoro, Rigen, Albanesi, Mandolesi. Subentrati: Forconesi, Marcattili, Marziali, Lombardelli. All. Eddy Mengo

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti