facebook twitter rss

Steat: “Al via i lavori di ristrutturazione del deposito principale di Santa Lucia”

FERMO - "Collegata a tali lavori sarà la realizzazione della nuova cabina Enel - spiegano dai vertici dell'azienda di trasporto pubblico -  che ci consentirà di eliminare l'attuale generatore, fonte di disagi per i residenti, ed abbattere i costi di approvvigionamento dell'energia"
Print Friendly, PDF & Email

 

La Steat spa comunica che, nelle scorse settimane, ha dato il via ai lavori di ristrutturazione del deposito principale di Santa Lucia. La prima fase dei lavori ha riguardato la demolizione del deposito noleggi, i cui mezzi sono stati trasferiti al deposito di Porto Sant’Elpidio, al fine di ampliare e meglio organizzare l’area centrale compresa tra gli ingressi di via Bellesi, via Corridoni e l’officina.

Nei prossimi giorni proseguiranno i lavori relativi allo spostamento dei sottoservizi, propedeutici al nuovo allocamento degli impianti di approvvigionamento dei carburanti, dal tradizionale gasolio ai nuovi compressori del gas metano, adeguati all’aumento della flotta a metano, fino alle colonnine per la ricarica degli autobus elettrici che arriveranno nei prossimi anni.

“Collegata a tali lavori sarà la realizzazione della nuova cabina Enel – spiega il presidente Fabiano Alessandrini –  che ci consentirà di eliminare l’attuale generatore, fonte di disagi per i residenti, ed abbattere i costi di approvvigionamento dell’energia. Non appena avremo le autorizzazioni necessarie i lavori proseguiranno con il recupero della Vecchia stazione, dove andremo a collocare gli uffici direzionali ed amministrativi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti