facebook twitter rss

Cibus, si parte. Camera Marche al fianco degli imprenditori: “Agroalimentare fattore di attrattività, identità e sviluppo”

MARCHE/PARMA - Camera Marche e Regione Marche inaugurano a Cibus la stagione delle fiere in presenza. Sabatini: "La fiera sarà un banco di prova per il comparto agroalimentare e per l’economia nazionale"
Print Friendly, PDF & Email

Gino Sabatini

Ha inizio domani, a Parma, Cibus, evento fieristico internazionale dedicato al settore agroalimentare. Camera di Commercio c’è, accanto agli imprenditori marchigiani, con la sua Azienda Speciale Linfa, e con la Regione Marche.

Cibus è la prima manifestazione in presenza cui le imprese marchigiane partecipano con una collettiva organizzata dai due enti sulla base dell’accordo di collaborazione per la promozione congiunta del territorio all’estero siglato lo scorso luglio.

“La fiera – spiega il presidente della Camera di Commercio Marche, Gino Sabatini – sarà un banco di prova per il comparto agroalimentare e per l’economia nazionale, con buyer europei e d’oltre oceano e la presenza di tre Ministri e dei leader dell’agro-industria e della distribuzione. In particolare mercoledì 1 settembre alle ore 14 Camera di Commercio e Regione Marche organizzano una conferenza stampa all’interno dell’evento fieristico internazionale Cibus di Parma, presso il padiglione 3 Area/A050 del quartiere fiera”.

A fare il punto sulla situazione delle imprese marchigiane all’avvio della stagione autunnale fieristica e in particolare sulle potenzialità e i numeri del comparto agroalimentare interverranno lo stesso presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini, il vicepresidente della Regione Marche e assessore alle attività produttive Mirco Carloni, il presidente di Linfa – Azienda Speciale per l’agroalimentare di Camera Marche, Simone Mariani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti