facebook twitter rss

Magliano di Tenna, week end ricco di eventi e concerti

MAGLIANO DI TENNA - Proseguono senza sosta le iniziative patrocinate dall’amministrazione comunale insieme all’organizzazione della locale Pro Loco delpresidente Vitaliano Medori, oltre alla collaborazione del Gruppo comunale Volontari della Protezione Civile, sempre attivi per quanto riguarda il rispetto delle disposizioni anti covid
Print Friendly, PDF & Email

(clicca per ingrandire)

Artisti di strada per piccoli e grandi, l’eterna musica dei due Lucio: Battisti e Dalla rivisitati dal cantautore Michele Fenati e la sua band ed infine la straripante comicità di Piero Massimo Macchini, oltre a stand gastronomici e birra di qualità.
Proseguono senza sosta le iniziative patrocinate dall’amministrazione comunale di Magliano di Tenna insieme all’organizzazione della locale Pro Loco dell’instancabile presidente Vitaliano Medori, oltre alla collaborazione del Gruppo comunale Volontari della Protezione Civile, sempre attivi per quanto riguarda il rispetto delle disposizioni anti covid.

“Le manifestazioni di questo fine settimana – spiegano dal Comune con, in testa, il sindaco Pietro Cesetti – sono in onore del patrono San Gregorio Magno per la ricorrenza della sua consacrazione a Papa (3 Settembre del 590) e si svolgeranno tutte nella stupenda piazza del centro storico alle ore 21,30. Quest’anno il sindaco Pietro Cesetti ha voluto incrementare sia il numero degli eventi che soprattutto la qualità degli stessi, per dare un segnale di ripartenza.

Era stata inserita tra l’altro la data di Giovedì 2 Settembre per la finale dei Giochi tra Contrade, che è stata l’iniziativa di maggior successo, oltre ogni aspettativa, riprodotta dopo quasi venti anni, con gare di calcetto, volley, bocce, tiro alla fune, tiro con l’arco e briscola.
Purtroppo la serata che sarebbe consistita in un festival canoro, di esibizioni musicali o teatrali con punteggi finali attribuiti da una apposita giuria, è stata annullata a seguito del lutto per l’incidente stradale lungo la “Mezzina”, che ha colpito la famiglia Agostini, in particolar modo Alessandro, fratello della vittima, capo contrada delle “Piane”.
Si inizia pertanto venerdì 3 con spettacoli di strada, giocoleria, clown, comicità per piccoli e grandi. Si esibirà: “otto Panzer show” un artista che sembra tedesco ma è italianissimo, vestito da clown, molto bravo a coinvolgere il pubblico ed a improvvisare. Seguirà Mister Moustache street show anch’esso italiano, si crede un novello Casanova, che si innamorerà di una donna scelta tra il pubblico.
Sabato 4 ci sarà la indimenticabile ed eterna buona musica dei due Lucio: Dalla e Battisti, riprodotta dall’ottimo cantautore romagnolo Michele Fenati e band in concerto.
Domenica 5 dopo la S. Messa alle ore 18,30 nella Parrocchiale, chiusura in grande con lo straordinario Piero Massimo Macchini e la sua coinvolgente comicità con lo spettacolo Gesticolor nel quale non mancherà il riferimento al mimo Marcel Marceau, performance presentata tra l’altro anche nella trasmissione su Sky e TV8 Italia’s go Talent.
Si potrà cenare e bere ottima birra, nel rispetto delle norme anti covid, occorre possedere il green pass o aver fatto il tampone”. Le prenotazioni si possono effettuare al numero: 339 2451896.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti