facebook twitter rss

“Operazioni Speciali”, precisione a bersaglio per la Guardia di Finanza

TIRO CON ARMI DA FUOCO - La sesta edizione della gara riservata alle forze dell'ordine ha visto il successo delle Fiamme Gialle di Ancona. Al secondo posto la compagine mista, composta da elementi riconducibili a Polizia di Stato e Locale. In campo anche un team di agenti della Questura di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

La squadra prima classificata, afferente alla Guardia di Finanza di Ancona premiata da Monica Bordoni

FERMO – Si è svolta oggi, domenica 5 settembre e presso il Tsn di Osimo, la sesta edizione del trofeo di tiro “Operazioni Speciali” riservato agli operatori delle forze dell’ordine.

La competizione ha visto il dominio dei militari della Guardia di Finanza di Ancona, che con due squadre si è aggiudicata la prima e seconda posizione.  Terza piazza per la squadra mista, formata da due agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Senigallia e da un agente della Polizia Locale di Osimo.

La manifestazione, organizzata da Operazioni Speciali di Milena Carducci in collaborazione con il Tsn di Osimo, ha visto la presenza anche di una squadra composta da operatori in servizio presso la Questura di Fermo. I vincitori sono stati premiati da Monica Bordoni in rappresentanza del presidente del Consiglio Regionale, Dino Latini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti