facebook twitter rss

Miss Mamma italiana 2021: alle prefinali anche la sangiorgese Stella Claudia Monachesi

BELLEZZA - Le quattro marchigiane in concorso sono la sangiorgese Stella Claudia Monachesi, 38 anni, assistente sociale, mamma di due bambini, Greta Mancinelli, 31 anni, imprenditrice di Pergola, Ilaria Giorgini, 38 anni, tecnico di radiologia di Falconara Marittima, ed Elena Boncompagni, 42 anni, mamma a tempo pieno di Osimo
Print Friendly, PDF & Email

Nella foto: da sinistra, Greta Mancinelli di Pergola (PU), Ilaria Giorgini di Falconara Marittima (AN), Elena Boncompagni di Osimo (AN) e Stella Claudia Monachesi di Porto San Giorgio (FM).

Da ieri a domenica 12 settembre, la località turistica di Bellaria Igea Marina, sulla riviera romagnola, ospita le Fasi Finali della 28esima edizione di “Miss Mamma Italiana 2021”, concorso nazionale di bellezza e simpatia con marchio registrato, riservato a tutte le mamme aventi un’età tra i 25 ed i 45 anni, Miss Mamma Italiana è una produzione Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti. E tra le concorrenti anche quattro marchigiane, tra cui la sangiorgese Stella Claudia Monachesi, 38 anni, assistente sociale, mamma di due bambini. Con lei, a gareggiare per le Marche anche Greta Mancinelli, 31 anni, imprenditrice di Pergola, Ilaria Giorgini, 38 anni, tecnico di radiologia di Falconara Marittima, ed Elena Boncompagni, 42 anni, mamma a tempo pieno di Osimo.

“Centinaia le mamme partecipanti alle selezioni che, nonostante la lunga pausa ‘forzata’ dovuta al lockdown – fanno sapere dall’organizzazione – si sono tenute in tutta Italia a partire dal mese di luglio dello scorso anno, fino al primo week end di settembre di quest’anno, ma solo le 38 vincitrici delle Finali Regionali, da giovedì 9 settembre hanno raggiunto Bellaria Igea Marina, sulla Riviera Romagnola, per aggiudicarsi il titolo di Miss Mamma Italiana 2021”.

“Nelle giornate di oggi e domani, le mamme pre-finaliste, sia al mattino che al pomeriggio, saranno impegnate per gli scatti fotografici, per i test e per le prove, mentre in serata, a partire dalle ore 21 nella splendida cornice di piazza Don Minzoni, sono in programma le due pre finali, dove – aggiungono dall’organizzazione – oltre ad effettuare la classica passerella prima in abito poi in costume da bagno, le mamme dovranno sostenere una prova di abilità che rappresenti al meglio la loro personalità (cantare, ballare, presentare una ricetta gastronomica o cimentarsi in prove creative e sportive). Nella serata di domani verranno proclamate le 16 mamme che staccheranno il pass per domenica 12 settembre, dove, sempre in piazza Don Minzoni, con inizio alle ore 21, avrà inizio la finale nazionale, con proclamazione di Miss Mamma Italiana 2021. L’ingresso alle tre serate è gratuito ed è consentito esclusivamente alle persone munite di certificazione verde Covid19.
L’evento è Patrocinato dal Comune di Bellaria Igea Marina, in collaborazione con fondazione Verdeblu. Nella giornata di lunedì 13 settembre, la vincitrice assoluta e le altre 11 vincitrici di fascia, saranno impegnate per gli scatti fotografici utili alla realizzazione del Calendario di Miss Mamma Italiana 2022, il calendario è alla sua 19esima edizione. Le tre serate saranno presentate da Paolo Teti ideatore e Patron del concorso e da Barbara Semeraro “Miss Mamma Italiana Sponsor Top 2016”. Il look delle mamme partecipanti sarà curato dallo staff del Club Roberto Foschi Parrucchieri, sotto la supervisione del’hair stylist di fama mondiale, il Maestro Roberto Foschi, curatore di immagine di “Miss Mamma Italiana”. “Miss Mamma Italiana”, sostiene “Arianne” Associazione Onlus per la lotta all’Endometriosi, una malattia invalidante e ancora oggi non molto conosciuta, che colpisce 3 milioni di donne italiane in età fertile. Già dal prossimo mese di ottobre, la Te.Ma Spettacoli, tornerà “in pista” con le nuove selezioni per l’edizione 2022. Le iscrizioni al Concorso sono gratuite, maggiori informazioni si possono ottenere contattando la segreteria di “Miss Mamma Italiana” al numero 0541 344300 o consultando il sito www.missmammaitaliana.it”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti