facebook twitter rss

Il ricordo di Fabio Foresi ad un anno dalla scomparsa

Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

E’ trascorso un anno dalla triste notizia della scomparsa di Fabio Foresi, vinto dalla malattia con cui stava combattendo. Vissuto tra Sarnano e San Ginesio e diplomato all’ITC di Amandola nel 1991, Fabio ha poi servito lo Stato come poliziotto. Ha lavorato nel distaccamento della polizia stradale di Amandola fino a quando la malattia glielo ha permesso per poi strapparlo ai suoi cari a soli 47 anni.

“Oltre alla sua professionalità, lo ricordiamo trasformando la sua perdita in ciò che di grande ci ha lasciato: la sua cordialità, la sua disponibilità ed il suo sorriso.”. Le parole del SAP, Sindacato autonomo di Polizia, di Fermo alle quali si aggiungono quelle dei colleghi del Distaccamento Polizia Stradale di Amandola: “Un amico e un collega che ricordiamo con affetto e che ha lasciato nel reparto un vuoto incolmabile.”.

Così lo ricordano anche i compagni di scuola dell’ITC di Amandola con i quali Fabio ha sempre mantenuto buoni rapporti con quella solarità e senso dell’umorismo che lo contraddistinguevano.

La messa in suo ricordo, questa sera alle 19 nella chiesa di Santa Maria Assunta a Pian di Pieca di San Ginesio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti