facebook twitter rss

Contesa, è “triplete” giallo: Sant’Elpidio vince anche la doppia sfida al gioco dei ragazzi

SANT'ELPIDIO A MARE - La contrada dello scorpione, dopo la Contesa, porta a casa anche la doppia sfida di bambini e ragazzi, superando rispettivamente San Giovanni e Santa Maria
Print Friendly, PDF & Email

Hanno vinto i grandi, vincono i bimbi e pure i ragazzi. Contrada cavaliera Sant’Elpidio pigliatutto: doppio successo questo pomeriggio per lo scorpione che ha conquistato sia la Minicontesa, giunta alla 36a edizione, che la Supermini, che si disputava per il decimo anno, chiudendo il cerchio dopo essersi aggiudicato l’8 agosto scorso la Contesa del Secchio. Il pubblico ha riempito gli spalti del campo sportivo Mandozzi per l’appuntamento che chiudeva il cartellone delle manifestazioni storiche 2021 a Sant’Elpidio a Mare. Possono esultare il priore Giancarlo Rossetti, il presidente Renzo Silla e tutti i contradaioli per un’annata da incorniciare.

Tutti radunati in piazza Gramsci giocatori e figuranti, poi la sfilata in piazza Matteotti e la discesa verso il campo di gioco. Ad aprire la sfida i bambini della Minicontesa, fino agli 11 anni di età, a seguire i ragazzi della Supermini, dai 12 ai 14. Nella prima, duello testa a testa tra i gialli di Sant’Elpidio ed i rossi della San Giovanni. I contradaioli dell’aquila vincono tutte e tre le partire, equilibratissima quella contro Sant’Elpidio chiusa 58-56. Nel conteggio complessivo la spunta però lo scorpione collezionando ben 207 punti davanti ai 193 dei rossi, più indietro gli azzurri di Santa Maria a 134 ed i verdi di San Martino a 14.

Andamento imprevedibile invece nella gara dei ragazzi. Partono benissimo gli azzurri di Santa Maria, che vincono nettamente sia la prima partita su San Martino che la seconda contro Sant’Elpidio. Gialli che si arrendono poco dopo anche con la San Giovanni, che a sua volta viene superata dai verdi nella quarta partita. La contrada del giglio sembra avviata ad una comoda vittoria per il buon vantaggio accumulato, ma Sant’Elpidio sfodera una prestazione monstre contro San Martino, chiusa con uno schiacciante 115-5. Alla Santa Maria basterebbe comunque un punteggio abbordabile per aggiudicarsi il trionfo, ma nell’ultima e decisiva partita contro San Giovanni i ragazzi azzurri si sciolgono sul finale, fermandosi a 40 punti. La classifica finale dice Sant’Elpidio 194, Santa Maria 186, San Giovanni 162, San Martino 117. Incontenibile la gioia dei contradaioli e giocatori di Sant’Elpidio per un successo che sembrava imprevedibile dopo le prime due partite, con l’immancabile corsa intorno al pozzo e sotto le tribune per festeggiare la vittoria.

P. Pier.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti