facebook twitter rss

Primo giorno di scuola: Calcinaro, assessori e consiglieri in visita agli studenti

FERMO - In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico, l’amministrazione comunale di Fermo ha voluto augurare agli alunni, ai docenti ed al Personale un buon inizio delle attività didattiche
Print Friendly, PDF & Email

Primo giorno di scuola anche nella città di Fermo. In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico, l’amministrazione comunale di Fermo ha voluto augurare agli alunni, ai docenti ed al Personale un buon inizio delle attività didattiche.

Il sindaco Paolo Calcinaro ha portato il saluto all’Isc Da Vinci-Ungaretti che ha voluto dare il benvenuto agli alunni di prima media, al loro primo ingresso in questo nuovo grado dell’istruzione, al parco della Mentuccia con un momento colorato, che nel rispetto della normativa vigente, ha visto i ragazzi essere chiamati dalla dirigente Maria Teresa Barisio con le loro insegnanti coordinatrici attorno alla lettera della loro sezione stampata sul campo e ad un pallone colorato. Sindaco che ha augurato loro di “vivere questi anni nel segno dello studio, dell’amicizia e del sano divertimento”. A seguire, il primo cittadino ha partecipato ad un incontro all’Ipsia ‘O. Ricci’ per la presentazione di una masterclass.

Gli assessori Micol Lanzidei, Ingrid Luciani, Alessandro Ciarrocchi, Mirco Giampieri, Alberto Scarfini, Mauro Torresi, Maria Antonietta Di Felice, Annalisa Cerretani ed i consiglieri comunali Sara Pistolesi, Paola Gaggia, Lucia Perticari, Edoardo Candidori e Manolo Bagalini hanno portato il saluto a nome del sindaco e dell’amministrazione comunale nelle varie scuole del territorio cittadino, porgendo agli alunni ed al personale docente e non parole di augurio e per questo nuovo anno scolastico sottolineando l’importanza della “socialità e del gusto di imparare per la vita”.

I dirigenti hanno ringraziato l’amministrazione comunale per “l’attenzione al mondo della scuola, la sensibilità – fanno sapere dal Comune – nel voler salutare personalmente alunni e docenti” ed hanno augurato agli studenti di “vivere la scuola con partecipazione e impegno per il futuro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti