facebook twitter rss

DonnaRosa contro la violenza di genere, Vitturini (CpO): “Uomini e donne insieme per essere più forti”

PORTO SAN GIORGIO - Non solo antiviolenza ma anche sostegno alla salute e alla medicina: "Ai partecipanti alla maratona verrà proposto l’acquisto di una maglietta in tema, il cui ricavato complessivo sarà destinato al Reparto di oncologia dell’ospedale “Murri” di Fermo"
Print Friendly, PDF & Email

“Tutti insieme per essere più forti”, è lo slogan lanciato dalla presidente della Commissione Pari opportunità regionale, Maria Lina Vitturini in vista della maratona DonnaRosa, in programma per il 18 settembre, a partire dalle 16, a Porto San Giorgio. E ai ‘blocchi di partenza’ ci sarà anche lei.

“L’appello alla partecipazione è quasi un imperativo. Tutti insieme per essere più forti. Già in passato – sottolinea la presidente – non ho fatto mancare la mia presenza, come semplice cittadina, a questa importante manifestazione che vuole porre in primo piano la salute delle donne, ma alla quale dobbiamo unire un messaggio forte contro la violenza di genere, soprattutto alla luce dell’aumento di casi di femminicidio, nonostante gli sforzi messi in atto a livello politico e legislativo”. Ai partecipanti alla maratona verrà proposto l’acquisto di una maglietta in tema, il cui ricavato complessivo sarà destinato al Reparto di oncologia dell’ospedale “Murri” di Fermo.

“Conservo con orgoglio – dice la Vitturini – tutte le magliette delle precedenti edizioni e voglio ricordare che quest’anno una di colore bianco sarà dedicata agli uomini, a simboleggiare che per affrontare le situazioni occorre l’impegno di tutti. Queste manifestazioni sono determinanti per porre al centro dell’attenzione diverse problematiche e forniscono forza alle donne in difficoltà, che si sentono così unite, solidali, più motivate a reagire e a chiedere aiuto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti