facebook twitter rss

Terza dose di vaccino: prenotazioni dal 4 ottobre dagli 80 anni in su

NELLE MARCHE si potrà richiedere la dose extra di vaccino (sarà somministrato solo Pfizer e Moderna)
Print Friendly, PDF & Email

 

Vaccini, per la terza dose dal 4 ottobre possono prenotarsi le persone che hanno più di 80 anni. Da lunedì 20 settembre è partita la somministrazione della dose addizionale della vaccinazione anti Covid ad alcune categorie prioritarie di popolazione come persone sottoposte a trapianto di organo o con marcata compromissione della risposta immunitaria per cause legate alla patologia di base o a trattamenti farmacologici. Tale dose potrà essere effettuata dopo almeno 28 giorni dall’ultima dose. Dal 20 settembre sono quindi partite le chiamate dirette dai centri ospedalieri.

Dal 28 settembre la Regione Marche ha avviato la vaccinazione con la somministrazione di una dose booster (richiamo dopo un ciclo di vaccinale primario) nelle Rsa, sia per gli utenti che per il personale, per una popolazione totale target di oltre 9mila persone. Dal 30 settembre, è possibile la somministrazione di una dose booster di vaccino anche a ultra ottantenni (classe 1941 e precedenti, circa 111mila persone) che hanno già ricevuto le 2 dosi del vaccino (o la dose singola se Janssen) con seconda dose effettuata almeno 6 mesi prima. La prenotazione per questa somministrazione sarà attiva da lunedì 4 ottobre e sarà possibile effettuarla accedendo al sito della Regione Marche o al portale di Poste Italiane. La somministrazione della dose booster inizierà dal 6 ottobre in tutti i Punti Vaccinali. La dose booster verrà effettuata esclusivamente con i vaccini a m-Rna Pfizer o Moderna a prescindere da qualsiasi tipo di vaccino somministrato in precedenza.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti