facebook twitter rss

Elezioni, a Petritoli superato il quorum. Timida affluenza alle urne, si vota fino alle 15

VOTO - Gli elettori dei cinque Comuni del Fermano chiamati alle urne avranno tempo fino alle 15 di oggi per scegliere i prossimi sindaci e i nuovi consigli comunali. L'affluenza alle urne fino a ieri alle 23
Print Friendly, PDF & Email

di Serena Murri

Il quorum era l’ostacolo più grande da superare. E a Petritoli il 40% degli aventi diritto al voto che si sono recati alle urne, è stato superato. Ieri sera, infatti, nel Comune della Valdaso si è registrata un’affluenza al voto del 46,54. E dunque all’unico candidato sindaco in lizza, ossia il primo cittadino uscente, Luca Pezzani non resta ora altro da fare che attendere lo spoglio (verificando che non ci siano metà delle schede bianche o con altro nome) per tornare in Comune a rivestire la fascia da sindaco.

Ieri alle 23 (si vota anche oggi fino alle 15), l’affluenza alle urne è stata in media, tra i cinque comuni del Fermano chiamati al voto, del 45,38. Impossibile fare paragoni con la passata tornata elettorale delle amministrative perché quella volta si era votato in una sola giornata (con un’affluenza al voto del 67,42). L’ostacolo quorum vale anche per il sindaco uscente Paolo Casenove, a Monte San Pietrangeli, comune con un sol candidato come Petritoli, dove ieri alle 23 si era fermi al 36,82. A Montegranaro il 45,88% per scegliere tra il sindaco uscente Ediana Mancini e il suo sfidante Endrio Ubaldi. Ortezzano meglio di tutti con un 57,71. Evidentemente la sfida tra Piermarini e Agostini si fa sentire tra i cittadini. A Rapagnano, dove sono in corsa Elisabetta Ceroni e Alfonso Ceci, si è registrato un 48,06.

 

(clicca sulla tabella per ingrandire)

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti