facebook twitter rss

La campagna vaccinale raddoppia: camper per la montagna e anche in ausilio alla ‘don Dino Mancini’. Torna l’Open day

FERMANO - Tutte le novità sulle vaccinazioni itineranti con i camper sanitari. E sabato 9 ottobre secondo Open day
Print Friendly, PDF & Email

La campagna vaccinale itinerante raddoppia. Si inizierà da questa settimana, infatti, ad utilizzare un secondo mezzo per la copertura dell’area montana e sono state varate alcune modifiche al calendario delle tappe di ottobre al fine di potenziare la fruizione all’utenza.
A partire da domani, il secondo camper sarà attivo e farà tappa ad Amandola in Largo Plebani, sarà operativo dalle ore 8 alle 14. La presenza del mezzo sarà garantita per tutte le settimane del mese di ottobre il martedì e giovedì in orario diurno.
Rimangono valide le date e le sedi già definite per l’altro camper, con una modifica nel weekend che per il momento interesserà questa settimana e la prossima.

Il mezzo sarà presente venerdì a Lido Tre Archi in via La Malfa, da lunedì 11 a venerdì 15 ottobre in viale della Vittoria a Porto Sant’Elpidio, dal 18 al 22 ottobre in piazza Matteotti a Porto San Giorgio, il 25 e 26 ottobre al quartiere degli Artisti di Marina di Altidona, il 27 e 28 a Grottazzolina in piazza Umberto I, il 29 a Francavilla d’Ete in piazza Marconi. Gli orari di apertura saranno diurni, dalle 8 alle 14, nei giorni pari, e pomeridiani, dalle 14 alle 20, nei giorni dispari.

Il sabato e la domenica, per questa e la prossima settimana, il camper ed il personale sanitario saranno invece operativi a Fermo, di supporto al centro vaccinale alla scuola ‘don Dino Mancini’ di viale Trento. Sabato 9 ottobre si replicherà l’open day della scorsa settimana, sarà possibile vaccinarsi con accesso diretto per l’intera giornata, dalle 8 alle 20. Il camper sarà a disposizione degli utenti sempre in viale Trento anche domenica 10 ottobre, dalle 8 alle 14, sabato 16 ottobre, dalle 8 alle 14, domenica 17 ottobre, dalle 14 alle 20.
L’accesso è consentito a tutti i maggiori di 12 anni, senza prenotazione, sia per ricevere la prima dose che per il richiamo, qualora si rientri nell’intervallo di tempo corretto tra le due dosi. Potranno accedere anche gli ultraottantenni per la terza somministrazione, purché siano trascorsi almeno 6 mesi dalla seconda dose.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti