facebook twitter rss

“Sport e Periferie”: a Sarnano 700mila euro per la piscina comunale

SARNANO - Il gruppo consiliare La Buona Amministrazione-Luca Piergentili sindaco: "Si tratta di un progetto che consentirà di ammodernare e rendere ancora più efficiente e funzionale uno degli impianti sportivi più rilevanti del territorio di Sarnano, già oggetto negli ultimi anni di ulteriori interventi migliorativi"
Print Friendly, PDF & Email


L’Amministrazione Comunale di Sarnano ha ottenuto un importante finanziamento di 700mila euro, tramite il bando “Sport e Periferie”, per interventi sulla piscina comunale.
L’importo del progetto presentato nel bando ammonta a complessivi 770mila euro, di cui, come detto, 700mila ottenuti a fondo perduto tramite il suddetto bando e 70mila come quota di compartecipazione con fondi comunali.

“Si tratta di un progetto che – spiegano dal gruppo consiliare La Buona Amministrazione-Luca Piergentili sindaco – consentirà di ammodernare e rendere ancora più efficiente e funzionale uno degli impianti sportivi più rilevanti del territorio di Sarnano, già oggetto negli ultimi anni di ulteriori interventi migliorativi”.

In particolare, i lavori relativi al progetto finanziato consistono principalmente in opere per il miglioramento dell’efficienza energetica (coibentazione involucro esterno, sostituzione manto di copertura, sostituzione infissi esterni, illuminazione a led), opere per il miglioramento del benessere igrometrico (impianto trattamento aria con recupero del calore), manutenzione straordinaria spogliatoio (riconfigurazione degli spazi, sostituzioni pavimenti e rivestimenti, infissi e porte, intonaci e tinteggiature, adeguamento impianti elettrici, idrici e di riscaldamento), acquisto attrezzatura (armadietti, scaletta, segna-corsie e sollevatore elettrico per diversamente abili). “Peraltro, a conferma della bontà del progetto presentato, lo stesso – concludono dal gruppo consiliare del sindaco – ha ottenuto un punteggio molto elevato, classificandosi come 44esimo su oltre 1200 domande presentate nel bando da comuni dell’intero territorio nazionale”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti