facebook twitter rss

Allagamenti davanti alle scuole, Di Virgilio: “Sopralluoghi ed interventi del Comune”

PORTO SAN GIORGO - "Il momentaneo allagamento, circoscritto a quel passaggio, è stato conseguenza della grande quantità d’acqua concentratasi in uno stretto lasso di tempo, non assorbita nell’immediato dalla fossa di sabbia all’angolo dell’entrata. Si provvederà all’abbassamento del livello della sabbia in modo che l’acqua possa essere assorbita meglio"
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Di Virgilio

 

“Giovedì scorso si sono verificate importanti precipitazioni in tutto il territorio provinciale, con oltre cento interventi dei Vigili del fuoc. Particolare intensità è stata registrata in città nell’arco di tempo compreso tra le ore 7,30 e le 8,30, quindi in concomitanza con l’ingresso dei ragazzi a scuola”. Inizia così la replica dell’assessore Andrea Di Virgilio alle proteste dei genitori e alla ‘tirata di orecchie’ da parte del presidente comunale Catalini in merito alla situazione allagamenti di fronte alla scuole cittadine. 

“Al cancelletto d’ingresso della scuola elementare Borgo Rosselli, individuato per far fronte alla problematica ‘assembramenti’ dovute all’emergenza Covid, si è formata una pozza d’acqua dovuta alle forti precipitazioni contingenti – spiega Di Virgilio –  Il momentaneo allagamento, circoscritto a quel passaggio, è stato conseguenza della grande quantità d’acqua concentratasi in uno stretto lasso di tempo, non assorbita nell’immediato dalla fossa di sabbia all’angolo dell’entrata. Si provvederà all’abbassamento del livello della sabbia in modo che l’acqua possa essere assorbita meglio. Va tenuto conto che il livello della strada è più alto del piazzale della scuola e che il basamento di cemento posto all’entrata del cancelletto, di fronte a forti precipitazioni, può rappresentare un ostacolo allo scorrimento dell’acqua piovana. Il personale del Comune ha, successivamente, effettuato una serie di sopralluoghi nel territorio cittadino constatando il ritorno alla normalità in breve tempo. Spiace naturalmente per i disagi sopportati da genitori ed alunni”.

“Bimbi costretti a cercare un guado per andare a scuola”, monta la protesta dei genitori. Catalini al vetriolo contro Di Virgilio

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti