facebook twitter rss

Pescara-Fermana, canarini a caccia di punti in casa del “delfino”

SERIE C - Vigilia di sfida per i gialloblù di mister Riolfo, quest'oggi a chiudere la settimana di lavoro con la canonica rifinitura. "Andremo per migliorare la classifica, armati in campo con le nostre caratteristiche nonostante affrontiamo un collettivo tra i più importanti del girone, di blasone e con grandi ambizioni", le parole del tecnico in vista del match
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Vigilia della sfida in casa del Pescara per la Fermana, in cerca di continuità di risultati dopo il buon pareggio maturato sabato scorso al “Recchioni” contro la corazzata Siena.

Al termine della rifinitura odierna mister Riolfo (foto), ai microfoni dell’ufficio stampa gialloblù, ha dichiarato, in merito alla delicata partita di domani, che i canarini affronteranno “una delle squadre più complete del girone, con organico importante, di qualità e con grandi ambizioni, tutto basato su una società con importante blasone”.

Considerando la vicinanza logistica con il capoluogo abruzzese, la Fermana partirà per la disputa della sfida nella giornata di domani. “Abbiamo bisogni di punti, andremo con le nostre armi in campo per migliorare la classifica – ha concluso il tecnico gialloblù -. Arriviamo all’impegno sfida dopo un lavoro settimanale ben fatto, e con la voglia di fare risultato al di la dei piccoli o grossi problemi che abbiamo in chiave formazione”.

La lista dei convocati. Portieri: 1 Ginestra, 22 Moschin, 31 Ajradinoski. Difensori2 Rossoni, 3 Mordini, 6 Corinus, 19 Pistolesi, 21 Rodio, 23 Alagna, 30 Sperotto, 99 Blondett. Centrocampisti4 Urbinati, 8 Grossi, 11 Bugaro, 18 Frediani, 24 Mbaye, 25 Graziano, 33 Marini, 77 Pannitteri. Attaccanti: 9 Cognigni, 10 Bolsius, , 26 Lovaglio, 29 Rovaglia, 32 Nepi. Non convocati tra scelte tecniche ed indisponibilità fisiche: Boateng, De Pascalis, Grassi, Marchi, Marini, Scrosta e Trezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti