facebook twitter rss

Fine settimana elpidiense dai risvolti nazionali grazie alla seconda tappa del Giro d’Italia

CICLOCROSS - Nel weekend il transito della manifestazione "in rosa" della disciplina sugli sterrati di Sant'Elpidio a Mare. Tutto grazie all'impegno organizzativo dell'O. P. Bike, dell'amministrazione comunale e dell'Asd Romano Scotti. Oltre 700 ciclisti in sella per il concomitante Memorial Tommaso Romanelli
Print Friendly, PDF & Email

SANT’ELPIDIO A MARE – Uno spettacolo per la vista oltre che dal punto di vista sportivo: la seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross- II Memorial Tommaso Romanelli, organizzato da O. P. Bike in collaborazione con l’Asd Romano Scotti e con il patrocinio dell’amministrazione comunale, ha caratterizzato lo scorso fine settimana nel territorio elpidiense.

Più di settecento ciclisti e cicliste si sono cimentati con il percorso allestito in zona luce, ex campo “Berdini”. Caratterizzato da numerosi cambi di ritmo e asperità ed altimetriche, il percorso ha fatto emergere la dote della velocità e dell’astuzia di guida.

“I miei complimenti a tutti gli atleti e tutte le atlete che hanno partecipato alle varie gare – dice l’assessore allo sport, Alessio Pignotti, presente durante la manifestazione sportiva assieme ai consiglieri comunali Felice Antonelli e Roberto Gallucci – così come un grande ringraziamento va a Stefano Offidani e a tutto lo staff dell’O.P. Bike. Archiviamo una manifestazione che è stata seguita da tanti sportivi, appassionati e non, sia dal vivo e nel massimo rispetto della normativa anti Covid che in diretta sui canali Facebook del Giro d’Italia e dell’O.P.Bike. Un’ottima vetrina per lo sport ma anche la nostra città che non solo ha avuto occasione di mettersi in mostra con tutti gli atleti ed i loro accompagnatori ma anche nei confronti del pubblico”.

“La collaborazione con la società sportiva di Stefano Offidani si consolida di anno in anno – aggiunge il sindaco, Alessio Terrenzi – e la particolare attenzione che riserva al settore giovanile ne fa un fiore all’occhiello per il nostro territorio. Mi auguro che ci siano altre occasioni per poter rinnovare tale collaborazione e consolidare sempre più i rapporti”.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti