facebook twitter rss

Nel Trofeo Ecopoint arriva il trionfo del grottese Massimo Viozzi e dell’umbro Alberto Laloni

CICLOCROSS AMATORIALE – Grande successo organizzativo e di partecipazione nella prima prova della Cross Cup Csi svoltasi al Bike Park fermano di Molini Girola, con ottanta atleti al via provenienti da tutte le regioni del centro Italia. Contesto sportivo dove non è mancato lo spettacolo agonistico
Print Friendly, PDF & Email

Il titolare della Ecopoint, Gianni Belletti, in posa con alcuni dei premiati

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – La Cross Cup Csi 2021-2022, circuito di gare di ciclocross che si snoderà da ottobre a febbraio, come auspicabile, visti i successi delle scorse sei edizioni, è partita nel migliore dei modi.

La partecipazione è stata, come in tutte le prove delle passate edizioni, molto numerosa, con una ottantina di atleti al via provenienti oltre che dalle Marche, anche dalle regioni limitrofe. Il circuito di gara presso il Bike Park in località Molini Girola è stato approntato tecnicamente a livello eccezionale, apprezzato dai partecipanti e dal folto pubblico presente sul suo perimetro.

Organizzazione curata da Giuseppe Soricetti, presidente della Asd Adria & Sibilla di Montottone e dai suoi collaboratori, in particolare Demis Morelli e Gianni Costanzi. Supporto tecnico e direzione di gara del settore ciclismo Marche del Centro Sportivo Italiano. Accoglienza speciale ed apprezzata da tutti i presenti grazie all’ospitalità della signora Miranda Marcattili, di Gianni Belletti e di Marcello Cancellieri della locale azienda di Fermo, Ecopoint, che si occupa della promozione e commercializzazione di prodotti rivolti al risparmio energetico ed al benessere abitativo e che in questo caso ha collaborato proficuamente alla buona riuscita della manifestazione sportiva, ospitando, per altro, presso la loro sede aziendale, la segreteria di gara e tutte le operazioni tecnico-operativo.

Competizione che, visto quanto detto precedentemente, non poteva che essere di altissimo livello tecnico e spettacolare, con due gare distinte, una per le categorie Under e l’altra per Donne e Over. Nella gara fascia Over c’è stato l’assolo solitario del grottese Massimo Viozzi, portacolori della New Mario Pupilli di Grottazzolina, con l’umbro del Petrignano (PG), Marco Gorietti, a tallonarlo sempre a distanza di pochi secondi senza mai a riuscire a raggiungerlo; terzo posto assoluto per l’abruzzese Carlo Tifico (Pro Life – Teramo), che ha preceduto Mauro Mercuri (Xtreme Bike Team Piane di Montegiorgio) e Paolo Pirani (New Mario Pupilli).

La gara per le categorie Under e Donne, con ben quattro rappresentanti del gentil sesso al via, è stata molto più incerta dal primo all’ultimo giro, dapprima con cinque corridori a prendere il largo, che nel corso della gara si sono ridotti ad un quartetto, e nel finale si sono ulteriormente divisi in due coppie. Decisivo l’allungo nel corso dell’ultimo giro dell’umbro Alberto Laloni, portacolori della Abitacolo Sport Club di Rapagnano che ha preceduto sul traguardo Alessandro Diletti (Avis Bike Cingoli), Emanuele Ciarletti ( Petrignano – PG), Giovanni F. Raimondi (Cobo Pavoni) e Daniele Lisotti (Reparto Corse).

Leader di ognuna delle categorie in gara Marika Passeri (Bike Lab), Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli Grottazzolina), Denian Luku (Hair Gallery Montegiorgio), Andrea Tudico (Moscufo – TE), Gianluca Censi e Alberto Laloni (Abitacolo Sport Club Rapagnano), Massimo Viozzi (New Mario Pupilli), Marco Gorietti (Petrignano – PG), Paolo Pirani (New Mario Pupilli), Adamo Re (Bike Racing Team Grottammare), Giacomo Viozzi (New Mario Pupilli).

 

Fotogallery 

La segreteria del Trofeo Ecopoint con il presidente Csi Fermo, Gaetano Sirocchi, il responsabile ciclismo Csi Marche, Giampiero Conti, il giudice di gara nazionale Filippo Amaolo, ed i padroni di casa, Miranda e Marcello Cancellieri della Ecopoint

Gianni Belletti, titolare della Ecopoint, premia il vincitore della gara Over, Alberto Laloni

La signora Miranda, della Ecopoint, premia le quattro atlete femminili

La premiazione della prima classificata nella categoria Women 1

La premiazione della prima classificata nella categoria Women 2

La premiazione del primo classificato nella fascia Over

La signora Miranda con gli organizzatori della Asd Adria & Sibilla: Giuseppe Soricetti, Demis Morelli e Gianni Costanzi

La partenza della prima gara

Massimo Viozzi, primo al traguardo della prima gara

La partenza della seconda gara

Alberto Laloni, primo al traguardo della seconda gara

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti