facebook twitter rss

Raggira un montegranarese sulla vendita online del camper e sparisce con la caparra: denunciato

MONTEGRANARO - Il 'venditore', con artifici e raggiri, ha indotto un montegranarese a versare una caparra di 200 euro su un conto corrente postale per bloccare l’affare. Poi è scomparso, ma non ai militari dell'Arma
Print Friendly, PDF & Email

Pubblica un annuncio farlocco su internet per vendere un camper. Ma non sfugge ai carabinieri
I militari della stazione di Montegranaro, a conclusione di un’attività investigativa mirata, condotta anche con l’analisi della documentazione bancaria, hanno denunciato per truffa un uomo di circa 30 anni, residente nel Bergamasco.
L’uomo, infatti, alcuni giorni fa ha pubblicato su un noto sito internet un annuncio per la vendita di un camper ad un prezzo particolarmente conveniente.
Un montegranarese, interessato all’acquisto del veicolo, lo ha contattato nei giorni scorsi. E il ‘venditore’, con artifici e raggiri, l’aveva indotto a versare una caparra di 200 euro su un conto corrente postale per bloccare l’affare.
“Dopo il versamento della caparra pattuita, il truffatore, però, ha rimosso l’annuncio, rendendosi irreperibile sia al telefono che alle comunicazioni mail”, spiegano dalla compagnia dell’Arma di Fermo.

Il venditore, preso atto di essere rimasto vittima di truffa, si è così rivoto ai carabinieri di Montegranaro a cui ha presentato querela per quanto accaduto. Gli uomini dell’Arma, dopo le opportune verifiche condotte anche con l’analisi di documentazione bancaria, hanno ricostruito il tutto giungendo all’identificazione del malfattore che è stato denunciato per truffa.
Nell’occasione i Carabinieri esortano i cittadini a diffidare da annunci con prezzi di vendita particolarmente ‘convenienti’ che invece potrebbero dar luogo a problematiche di varia natura. In casi sospetti, i carabinieri consigliano di segnalare immediatamente alle forze dell’ordine la presenza di annunci sospetti per eventuali approfondimenti, anche e soprattutto in ordine alla provenienza della merce posta in vendita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti