facebook twitter rss

Tari, contributo per i titolari di utenze non domestiche

FERMO - Info, avviso e modello di domanda sul sito www.comune.fermo.it. Domande entro l’8 novembre
Print Friendly, PDF & Email

Un ulteriore supporto per le utenze non domestiche in fatto di Tari. E’ stato pubblicato, infatti, sulla home page del sito www.comune.fermo.it l’avviso, con relativo modello di domanda, per essere inseriti nella graduatoria per l’erogazione di un contributo economico consistente nella riduzione della quota variabile della Tari 2021, a favore dei titolari di utenze non domestiche presenti nel territorio del Comune di Fermo. Ente che ha destinato a questo scopo un fondo per più di 110 mila euro.

Una misura voluta e promossa dall’Amministrazione Comunale. “L’invito è di aderire il più possibile – le parole del Sindaco Paolo Calcinaro – perché è una facilitazione che va verso le piccole imprese, per abbattere la Tari di quest’anno, è importante sfruttare questa possibilità che viene proposta per le imprese del nostro Comune, un sostegno forte e concreto”.

“Una nuova importante misura che abbiamo varato proprio per andare incontro alle utenze non domestiche, in considerazione del momento storico che stiamo vivendo. Un bando per cui l’Amministrazione Comunale anche in questo caso ha voluto supportare queste utenze, riaprendo i termini con questo nuovo avviso dopo quello già scaduto il 30 settembre” – le parole dell’assessore al bilancio Alberto Scarfini.

“Un altro ulteriore segno di vicinanza a imprese e commercianti che hanno subìto gli effetti dell’emergenza sanitaria e quindi si tratta di un piccolo ma importante sostegno che può essere di sollievo per rilancio e ripartenza. L’invito importante è a prendere in considerazione questa opportunità” – ha detto l’assessore al commercio Mauro Torresi.

REQUISITI PER L’ACCESSO AL BENEFICIO

Possono partecipare al Bando tutti i soggetti passivi Tari relativi ad utenze non domestiche, con sede operativa nel territorio del Comune di Fermo, in possesso dei seguenti requisiti:
a) di essere soggetto passivo Tari di un’utenza non domestica per l’esercizio 2021 ed iscritto Tari almeno dall’anno 2020;
b) avere una sede operativa nel territorio del Comune di Fermo;
c) aver subito nel corso del 1^ semestre 2021 una riduzione del fatturato pari ad almeno il 15% rispetto a quello del 1^ semestre 2019 con documentazione che lo attesti,
d) essere in possesso della Partita Iva o di idonea autorizzazione all’esercizio dell’attività sull’utenza non domestica per cui si chiede il contributo;
f) per quanto riguarda le utenze relative agli esercizi che svolgono attività di bar, avendo già usufruito di una riduzione del 40% della parte variabile, potranno avere accesso al contributo solo per il restante 60%;
g) essere in regola con i versamenti della Tari, annualità 2020 e precedenti;

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà essere presentata dal soggetto passivo Tari per cui si chiede il contributo, formulata in autocertificazione, ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, su apposito modello predisposto dal Comune. La domanda potrà essere compilata direttamente dal sito ufficiale dell’Ente sul link https://comunefermo.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=TRIB_ 011, oppure il modello potrà essere ritirato presso l’Ufficio Tributi del Comune o scaricato dal sito internet www.comune.fermo.it .

La domanda dovrà essere presentata al Comune di Fermo, entro il giorno 8 NOVEMBRE 2021 utilizzando una delle seguenti modalità:

– compilata direttamente online sul link https://comunefermo.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=TRIB_011;
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Fermo, in via Mazzini n. 4 nei normali orari di apertura al pubblico. – a mezzo servizio postale, con raccomandata AR, indirizzata al comune di Fermo, Ufficio Tributi, via Mazzini n. 4, 63900 FERMO. In tal caso farà fede il timbro postale di partenza. – a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.fermo.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti