facebook twitter rss

LETTERE AL DIRETTORE “Grazie al personale del Sassatelli per la dedizione, la cura, l’attenzione, il coinvolgimento emotivo”

LETTERE - Qualche giorno fa alla rispettabile età di 96 anni e dopo un invidiabile percorso di vita, presso la Casa di riposo Sassatelli, dove era ospite da circa 17 anni, si è spenta mia madre, con una assistenza e una fantastica vicinanza umana di tutto il personale.
Print Friendly, PDF & Email

Il Sassatelli

Caro direttore,

mi chiamo Mario Tacchetti e qualche giorno fa alla rispettabile età di 96 anni e dopo un invidiabile percorso di vita, presso la Casa di riposo Sassatelli, dove era ospite da circa 17 anni, si è spenta mia madre, con una assistenza e una fantastica vicinanza umana di tutto il personale. Monteverde Giuseppina dopo qualche mese di forti tribolazioni in particolare nell’ultimo mese di vita.

Questa mia riflessione è per esprimere la mia gratitudine e un grazie infinito a tutto il personale passato e presente della casa Riposo Sassatelli. Grazie per la dedizione, la cura, l’attenzione, il coinvolgimento emotivo. Valori che accompagnano la loro giornata lavorativa a stretto contatto con i nostri amatissimi e fragili familiari, cosa che non è mai mancata in tutto questo lungo periodo nel quale mia madre è stata loro ospite.

Grazi, grazie, grazie, altro non so dire. Una sola raccomandazione: cambiate solo per migliorare

Mario Tacchetti

 

PER INVIARE LE VOSTRE LETTERE FIRMATE: redazione@cronachefermane.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti