facebook twitter rss

Fornitura gratis o semi-gratuita dei libri di testo: domande entro il 19 novembre

PORTO SAN GIORGIO - L’istanza di ammissione al beneficio dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13 di venerdì 19 novembre 2021
Print Friendly, PDF & Email

L’Amministrazione Comunale di Porto San Giorgio rende noto che è stata confermata da parte della Regione la disponibilità economica per la fornitura gratuita o semigratuita di libri di testo agli studenti della scuola dell’obbligo e della scuola secondaria di secondo grado.

Hanno diritto al beneficio i genitori o chi rappresenta il minore  i quali appartengano a famiglie il cui Isee non sia superiore a 10.632,94 euro.

Per la scuola secondaria di primo grado e per il primo e secondo anno della scuola secondaria di secondo grado sarà assegnata la somma scaturita dalle attestazioni di spesa prodotte dai richiedenti.

Per la scuola secondaria di secondo grado, dal terzo anno di corso in poi, sarà assegnato un importo massimo di 120 euro riducibile fino a 80 in funzione delle risorse disponibili.

L’istanza di ammissione al beneficio dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13 di venerdì 19 novembre 2021.

Le richieste di contributo dovranno essere presentate tramite apposito portale della Regione Marche. Occorre pertanto rivolgersi all’Ufficio preposto del Comune per l’inserimento dei dati e la stampa della richiesta, previo appuntamento da fissare contattando il numero 0734680256. A corredo della domanda, dovrà essere allegata la documentazione con elenco dei libri di testo adottati dall’Istituzione scolastica per la classe frequentata dallo studente, e documentazione fiscale attestante la spesa sostenuta (si fa presente che non possono essere accettate autodichiarazioni degli acquisti effettuati). Per ogni ulteriore informazione o chiarimento è possibile rivolgersi all’Ufficio preposto allo 0734/680256 o via mail all’indirizzo samantha.sollini@comune-psg.org.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti