facebook twitter rss

“Autovelox sulla strada coi lavori in corso, che senso ha? Inaccettabile”

PORTO SAN GIORGIO - La lamentela del sangiorgese Giovanni Nicolai che contesta l'autovelox installato questa mattina sotto al cavalcavia dell'A14 a poche decine di metri dall'inizio del restringimento della carreggiata per i lavori in corso sulla strada Fermana
Print Friendly, PDF & Email

“Piazzano l’autovelox sulla strada dove ci sono i lavori in corso. Ma che senso ha?”. E’ la domanda, sarcastica, del sangiorgese Giovanni Nicolai che questa mattina, nel transitare lungo la strada Fermana, si è imbattuto prima nell’autovelox piazzato dalla Polizia locale sotto al cavalcavia dell’autostrada e, poche decine di metri verso Fermo, al restringimento della carreggiata per i lavori di asfaltatura in corso da diversi giorni.

“Ma se sia in direzione Fermo sia in direzione Porto San Giorgio si viaggia su un unico lato della carreggiata, a doppio senso, con le auto che vanno piano per i lavori in corso, che senso avrebbe piazzare l’autovelox sia per chi va verso il capoluogo che per chi scende verso la costa? Cosa sperano di fotografare? Auto che sfrecciano a tutta velocità quando, invece, per il restringimento della carreggiata, si viaggia a passo d’uomo? Lo trovo inaccettabile. Mi sembra un voler trovare a tutti i costi l’automobilista che commette l’infrazione per scattare la foto e far partire la sanzione. Questo equivarrebbe al fare cassa sulle tasche degli automobilisti. E tutto ciò per me, e non credo solo per me, è a dir poco inaccettabile”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti