facebook twitter rss

Acanto punta sulla prevenzione: visite spirometriche gratuite l’11 novembre

FALERONE - Il centro medico di Piane di Falerone celebra il mese della prevenzione: dopo la pneumologia, anche la cardiologia offrirà servizi all'utenza; si rafforzano gli ambulatori di medicina sportiva, ginecologia e urologia
Print Friendly, PDF & Email

Prevenire è meglio che curare. Può apparire una frase scontata, già sentita centinaia di volte, ma sintetizza in effetti un aspetto determinante per la salute di tutti. Tenere sotto controllo il proprio organismo e monitorare le condizioni di salute fa davvero la differenza. Proprio per questo, il Centro medico Acanto di Piane di Falerone ha deciso di investire sulla prevenzione, organizzando alcune giornate dedicate ad offrire servizi all’utenza. Si partirà dalla pneumologia, la data individuata è quella dell’11 novembre, nel pomeriggio, a partire dalle ore 15. I pazienti potranno sottoporsi ad una visita spirometrica gratuita.

“Vogliamo offrire un servizio utile alla collettività – spiega il responsabile amministrativo di Acanto – gli utenti possono contare sul nostro centro medico come punto di riferimento. Abbiamo voluto lanciare un messaggio forte, affinché le persone si sentano seguite ed abbiano la consapevolezza di poter trovare professionisti pronti a rispondere ad ogni tipo di esigenza”. La pneumologia di Acanto ha “arruolato” i dottori Claudio Mozzicafreddo, Alessandro Tansella e Giuseppe Gallo. Le giornate della prevenzione proseguiranno a breve interessando altri settori, a partire dalla cardiologia, dove sarà previsto un elettrocardiogramma gratuito per una prima valutazione, effettuata sotto la supervisione di specialisti ed infermieri del centro medico.

Il Centro medico inoltre è in prima linea per quanto riguarda la medicina sportiva. Una disponibilità volta a dare risposte ai tanti atleti, agonisti e non, che da Acanto hanno potuto trovare spazio per visite ed esami in tempi rapidi. Il team è composto dalla dottoressa Paola Civino, dal dr Giancarlo Cicchitti e dal dr Aurelio Petruzzi.

Altro punto di forza della struttura di Piane di Falerone è il servizio di ginecologia ed urologia. Il primo vede impiegati professionisti come il dr. Alberto Maria Scartozzi, primario dell’ospedale Murri di Fermo, dove opera anche la dottoressa Monia Nardi, a completare lo staff della ginecologia c’è la dottoressa Claudia Curzi dell’ospedale di Civitanova Marche. Il team di urologia conta invece sull’esperienza e le competenze dei medici Giacomo Tucci, Fabrizio Fioretti, Andrea Gioacchini. I primi due, urologi ed andrologi, lavorano rispettivamente al nosocomio di Fermo ed a quello di Macerata, il dr. Gioacchini, specialista in urologia e nefrologia, all’Inrca di Ancona.

Acanto si trova a Piane di Falerone, in via della Resistenza 132. È possibile contattare il centro allo 0734 759718 o inviare una mail ad info@acantocentromedico.com

(articolo promo-redazionale)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti