facebook twitter rss

Porto San Giorgio sbanca Umbertide, in Umbria il blitz dei rivieraschi

SERIE C - Primo successo di torneo per il quintetto sangiorgese della B-Chem, lesto ad espugnare il parquet dei perugini griffato Basket Club Fratta per 54-68
Print Friendly, PDF & Email

UMBERTIDE (PG) –  La B-Chem Virtus Basket Porto San Giorgio assapora il gusto del primo successo in campionato, andando a conquistare i due punti sul parquet di Umbertide contro i locali del Basket Club Fratta.

IL TABELLINO

FRATTA UMBERTIDE 54: Venturelli 8, Nardi 10, Palazzetti, Pascolini 4, Rombi 18, Crispoltoni, Moretti, Gregori 7, Pelloni ne, Racsan ne, Bonucci 7, Venti ne. All. Caracchini

B-CHEM VIRTUS PORTO SAN GIORGIO 68: Calcinari 12, Donzelli, Stampatori 2, Bernard 10, Venditti 4, Paggi ne, Amoroso 22, Alvear 18, Barchetta. All. Giuliani

ARBITRI Petritaj (Tr) e Bianchini (TR)

PARZIALI: 11-15, 19-19, 20-16, 4-18

PROGRESSIVI: 11-15, 30-34, 50-50, 54-68

LA CRONACA

La partita è stata molto equilibrata per tutti i primi tre quarti, con la Virtus quasi sempre in vantaggio ma con scarti minimi sui 3/4 punti e ad ogni tentativo di allungo Umbertide riusciva costantemente a riavvicinarsi fino ad ottenere la parità (50-50) sulla sirena del terzo periodo. Negli ultimi 10′ decisivi minuti di gara, la B-Chem giocava con molto ardore agonistico e tanta “garra” difensiva, costringendo sempre gli umbri a conclusioni offensive difficili e mai positive, mentre nei ribaltamenti di fronte i ragazzi di coach Giuliani andavano a canestro con continuità, mettendo in pratica i loro giochi di squadra e confezionando un break devastante di 4-18 per il tanto agognato successo finale, quotato 54-68.

Da rimarcare le buone prestazioni di Amoroso e Alvear con 8 centri dai tre punti, Bernard dominante a rimbalzo ( 15 complessivi) e la concreta regia di Calcinari. In terra umbra si è iniziato a vedere un pò di quello per cui la Virtus lavora da tempo in palestra durante la settimana, nonostante le mille difficoltà per i continui infortuni (assente Guenci, Paggi in panca inutilizzabile, Venditti acciaccato e Calcinari al rientro dopo un mese di stop). Necessaria ora la continuità di rendimento e risultati, fin dal prossimo appuntamento casalingo previsto in sabato prossimo 6 novembre contro Tolentino. Da ricordare che la Virtus ha iniziato anche il suo campionato di Promozione Marchigiana andando a vincere in Ascoli la prima partita, con i tanti suoi ragazzi tesserati per il piacere di giocare a pallacanestro, condotti dagli istruttori Tomassini, De Luna e Boccolini.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti