facebook twitter rss

Asfaltatura della strada Fermana, in collina iniziano a spazientirsi: “Quando finiscono i lavori? Per noi enormi disagi”

FERMO/PORTO SAN GIORGIO - "Vorremmo ricordare alle istituzioni locali che la strada collinare versa in condizioni penose, lasciata senza un minimo di manutenzione da anni, e oggi si trova a sopportare un traffico mai visto prima con rischi seri per tutti"
Print Friendly, PDF & Email

“Ma quando finiscono i lavori  per rifare il nuovo manto lungo la strada Fermana che unisce Fermo a Porto San Giorgio?”. Se lo domandano tra sarcasmo e rabbia alcuni residenti della collina che iniziano a perdere la pazienza.

“Iniziati da quasi un mese, i lavori procedono, a nostro avviso, troppo a rilento tenuto conto che stiamo parlando della principale via di comunicazione per il capoluogo di provincia e per l’ospedale per quanti arrivano dalla costa. La circolazione procede a una sola corsia con tutti i disagi che ne derivano. In più tra di noi ci sono decine di famiglie che abitano in collina costrette a fare il giro delle sette chiese per arrivare a Porto San Giorgio. Per essere più precisi i residenti delle zone collinari per recarsi a Porto San Giorgio hanno due possibilità: sobbarcarsi i rischi di percorrere la strada collinare con tutto ciò che ne consegue o salire fino a Santa Petronilla e poi riscendere  verso la costa dallo ‘stradone’. Dettagli per la Provincia e per i due Comuni, Fermo e Porto San Giorgio, che forse non conoscono bene neanche la zona ignorando quante sono le famiglie coinvolte in questi disagi. Giustissimo fare i lavori, giustissimo chiudere l’unica strada che da via Vallescura immette sullo stradone, giustissimo tutto ma resta insopportabile registrare tempi nei lavori che a nostro avviso sono troppo lunghi. Siamo prigionieri – dicono alcuni residenti – chiusi in collina senza valide alternative viarie. Lo stop del cantiere per il lungo ponte di Ognissanti ha contribuito a rallentare i lavori e questo inizia a preoccuparci perché in queste condizioni è difficile per tutti noi”.  Tra l’altro nessuno sa bene quanto dureranno questi lavori.  Vorremmo ricordare alle istituzioni locali che la strada collinare versa in condizioni penose, lasciata senza un minimo di manutenzione da anni, e oggi si trova a sopportare un traffico mai visto prima con rischi seri per tutti. Non abbiamo alcuna idea su chi abbia competenze per accelerare sui lavori – aggiungono i residenti – quello che ci sembra strano però è che nessuno sembra accorgersi di quanti disagi stiano patendo i cittadini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti