facebook twitter rss

MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA
Sgominata organizzazione criminale,
in manette dodici persone

ARRESTI - E' il bilancio della complessa attività investigativa, portata a termine dal Commissariato di Polizia di San Benedetto e dalla Squadra Mobile della Questura di Ascoli, coordinata dalla Procura della Repubblica
Print Friendly, PDF & Email

 

Dodici persone in manette: è questo il bilancio della maxi operazione portata a termine all’alba di oggi dal Commissariato di Polizia di San Benedetto e dalla Squadra Mobile della Questura di Ascoli, coordinata dalla Procura della Repubblica di Ascoli.

La complessa attività investigativa ha portato a disporre, da parte dell’autorità giudiziaria, misure cautelari nei confronti di 12 persone di nazionalità italiana e straniera, per le quali sono stati acquisiti gravi indizi di colpevolezza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

“Nel corso delle articolate indagini – spiegano dalla Polizia di Stato – è emersa l’esistenza di un’organizzazione criminale, gestita prevalentemente da cittadini di nazionalità albanese, da tempo radicati nell’Ascolano, dedita all’approvvigionamento di ingenti quantitativi di cocaina, marijuana e hashish, destinata sia al mercato locale che al rifornimento di clan criminali di etnia nomade, stanziati nelle province di Teramo, Pescara, Chieti, Roma e Napoli”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti